Miele, ecco come farlo con le bucce di banana: il risultato vi stupirà

Sapevate che è possibile ottenere un ottimo miele utilizzando le bucce di banana? Vi sveliamo come farlo, la ricetta è davvero semplicissima.

Come fare miele con bucce di banane
Miele con bucce di banane (Collage video e foto da Youtube e Fb)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI SONO:

Dopo aver provato questa incredibile ricetta di sicuro non butterete più le bucce di banana dopo aver mangiato il frutto. Con queste infatti potrete realizzare un miele davvero saporito.

Il procedimento è più semplice di quanto possiate immaginare, con pochissimi ingredienti e senza alcuna difficoltà infatti il risultato è garantito e stupirà proprio tutti. Volete sapere come si prepara un buonissimo miele con le bucce di banana? Continuate allora a leggere i paragrafi successivi per scoprire tutto ciò che vi occorre e la procedura spiegata passo dopo passo.

Ecco come fare un ottimo Miele con le bucce di banana

Bucce di banane per fare miele
Zucchero e banane spezzettate (Screenshot video Youtube)

Gli ingredienti per preparare uno squisito ‘Miele con le bucce di banana’ sono:

  • 6 banane
  • zucchero q.b.
  • 1 litro di acqua

Preparazione:

La prima cosa che dovete fare risulta essere quella di sbucciare le banane, le bucce mettete in ammollo per dieci minuti all’interno di una scodella piena d’acqua con un cucchiaino di bicarbonato. Trascorso questo tempo scolatele bene, mettetele dentro una pentola con un litro di acqua e fatele cuocere a fiamma vivace. Non appena l’acqua avrà raggiunto il bollore togliete la pentola dal fuoco, chiudete con il coperchio e lasciate macerare le bucce per tutta la notte.

Il mattino seguente filtrate il liquido, rimuovete poi le estremità dalle bucce di banana e spezzettatele, dopodiché trasferitele dentro un mixer, dovrete ottenere un composto simile ad una purea. Oltre che utilizzarla subito per aromatizzare yogurt e gelati questa purea può essere anche surgelata.

Per congelarla dovrete dividere l’acqua di cottura in due parti uguali, metà di questa versatela negli stampini per il ghiaccio o dentro piccoli stampini per muffin, dopodiché metteteli in freezer per poterli utilizzare ogni volta che ne avrete voglia. Sono ottimi da aggiungere a dei frullati, ma anche nei cocktail, non contengono calorie ma rilasceranno un delizioso aroma di frutta.

Per ottenere un ottimo miele con le bucce di banane invece ponete una pentola su una bilancia da cucina e aggiungete l’acqua rimanente, avrete così l’esatto peso del liquido. A questo unite lo stesso peso di zucchero di canna e portate sul fuoco a fiamma moderata per circa venti minuti. Non appena la consistenza dello sciroppo sarà densa e collosa come il miele e di colore ambrato spegnete la fiamma e trasferitelo dentro un barattolo di vetro per poterle utilizzare quando ne avrete voglia.

Potete fare il miele anche a crudo, in questo caso dopo aver sbucciato la banana spezzettate la buccia e mettetela dentro una ciotola. Unite lo stesso peso di zucchero e fatela macerare per almeno cinque ore, trascorso questo tempo vedrete che il miele si sarà creato da solo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.