Pianerottolo di casa: con quali piante abbellirlo e renderlo accogliente

Come adornare il pianerottolo di casa: scopriamo insieme le piante più adatte per ornare l’ingresso della nostra abitazione e come prendercene cura.

Ingresso abitazione pianta
Ingresso di casa (Canva)

L’ingresso della nostra casa è come un biglietto da visita: si tratta del primo spazio in cui accogliamo i nostri ospiti. Per farli sentire i benvenuti, possiamo scegliere di abbellire questo angolo della nostra abitazione con tante piante di colori incantevoli e profumi inebrianti. Quali sono le specie vegetali da prediligere, sia in termini di cura che di estetica? Scopriamo insieme l’elenco completo.

Decorare il pianerottolo di casa: le piante da scegliere

Tra gli strumenti di decorazione più diffusi ci sono le piante: con la loro presenza sono in grado di abbellire qualsiasi stanza della nostra casa, pianerottolo compreso.

Come abbellire il pianerottolo
Pianta grassa (Pixabay)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Naturalmente, la scelta delle specie più adatte andrà presa sulla base di una serie di parametri:

  • Illuminazione del pianerottolo;
  • Impegno richiesto in termini di cura e gestione della pianta;
  • Temperatura ambientale.

Scopriamo le soluzioni migliori per ogni evenienza, che ben si adattano anche a chi non ha il pollice verde.

Ficus Lyrata

Il Ficus Lyrata è una splendida pianta da appartamento dalle foglie grandi e cerose.

Il suo aspetto elegante la rende ideale per essere esposta sul pianerottolo di casa, dando il benvenuto ai nostri ospiti.

In particolare, la posizione migliore sarebbe accanto a una finestra o sotto un lucernario. Questa pianta, infatti, necessita di una buona quantità di luce per prosperare pienamente.

Attenzione alla frequenza delle irrigazioni: andrebbe annaffiata almeno una volta a settimana.

Monstera Deliciosa

Tra le piante con cui decorare il pianerottolo c’è la Monstera Deliciosa.

Facile da curare, non richiede troppa acqua e risulta particolarmente resistente, adattandosi perfettamente anche alle cure delle persone meno esperte.

Il risultato in termini di estetica, del resto, è incantevole: le sue foglie traforate e i suoi colori vividi donano armonia e raffinatezza ad ogni ambiente.

Palma Kenzia

Se amate le palma, nell’ingresso della vostra abitazione non può mancare la Palma Kenzia.

Ingresso di casa
Piante in vaso (Canva)

Dalle fronde alte e prosperose, può crescere fino a 3 metri. In virtù della sua imponenza, non si tratta della scelta giusta per un ingresso ristretto.

Inoltre, occorre prestare attenzione all’illuminazione: la palma, infatti, ha bisogno di una discreta quantità di luce.

Sanseveria trifasciata

Infine, la Sanseveria trifasciata chiude l’elenco delle piante con cui abbellire il pianerottolo di casa.

Si tratta della soluzione ideale per chi non ha il pollice verde: facile da curare, si adatta perfettamente ad ogni spazio e stile di arredamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.