Chewing gum sui pantaloni: alcuni metodi infallibili per rimuoverla

Vi è rimasta una chewing gum attaccata sui pantaloni e non sapete cosa fare per rimuoverla? Ve lo sveliamo noi, questi semplici metodi vi stupiranno.

Come rimuovere chewing gum sui pantaloni
Chewing gum sui pantaloni (Screenshot da Facebook)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI SONO:

Vi sarà sicuramente capitato almeno una volta di trovare una chewing gum attaccata sui pantaloni, ma anche sulle scarpe o sul pavimento. Di certo non è una cosa affatto piacevole perché se non si sa bene cosa fare eliminarla può diventare un’operazione alquanto complessa e fastidiosa.

Cercare di staccarla con le mani non vi porterà proprio a nulla, se non a peggiorare le cose. A seconda del tipo di tessuto o materiale sono diversi i rimedi da mettere in pratica per risolvere la situazione. Non commettete quindi l’errore di pensare che i vostri pantaloni siano irrecuperabili e dunque da gettare via, perché mettendo in pratica le dovute accortezze potrete farli tornare come nuove.

Siete quindi curiosi di sapere cosa bisogna fare per rimuovere una chewing gum attaccata sui pantaloni o su altre superfici? Leggete quindi i successivi paragrafi per scoprire cosa è necessario fare per ottenere risultati pazzeschi e sorprendenti.

Ecco come rimuovere una chewing gum attaccata sui pantaloni

chewing gum attaccata sui jeans come eliminarla
chewing gum attaccata sui jeans (Screenshot da Facebook)

I rimedi casalinghi per liberarsi di una chewing gum attaccata sui pantaloni sono davvero molti, alcuni di questi vi stupiranno davvero molto perché non ci avreste mai pensato. Il metodo che conoscono praticamente tutti è quello delle basse temperature, nel caso in cui la gomma da masticare risulta essere ancora morbida mettete i pantaloni dentro un sacchetto di plastica, facendola aderire bene alla plastica. Tenete il sacchetto in freezer per qualche ora, così facendo la gomma resterà attaccata alla plastica e il vostro capo tornerà come nuovo. Altri rimedi piuttosto noti sono anche quelli del cartone e del ferro da stiro.

Se la gomma da masticare non è sui pantaloni ma ad esempio su un mobile, sul pavimento o altra superficie potete ricorrere ad un altro utile ed efficace rimedio. In questo caso vi occorrerà il sale grosso, da utilizzare per fare uno ‘scrub’, in tal modo non rischierete di graffiare e rovinare la superficie in cui è attaccata la chewing gum.

Ci sono poi dei metodi super efficaci che sono adatti sia ai tessuti che a varie superfici, per via della loro incredibile efficacia vi stupiranno non poco. In questo caso bisogna utilizzare un prodotto che abbia una base grassa, questa servirà a far sciogliere la gomma da masticare. Vi sembrerà inizialmente strano ma l’olio di cocco, la maionese e il burro di arachidi sono miracolosi per la rimozione della chewing gum da pantaloni, scarpe, pavimento e molto altro ancora.

Dunque, il procedimento è semplicissimo, vi basterà mettere un po’ del prodotto che avrete scelto sulla zona da trattare per poi lasciarla agire per due o tre minuti. Noterete subito che la gomma si sarà ammorbidita e sarà molto semplice rimuoverla con una spatola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.