A cosa serve il buco sull’aspirapolvere, guai a tapparlo: è fondamentale

Vi siete mai chiesti a cosa serve il buco sull’aspirapolvere che avete in casa? La sua funzione è imprescindibile e fondamentale, non bisogna mai manipolarlo.

Una donna mentre utilizza un aspirapolvere
Una donna mentre utilizza un aspirapolvere (Foto Freepik)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

A cosa serve il buco sull’aspirapolvere? Ogni modello esistente in commercio ne ha uno, e guai se non fosse così. Come del resto sarebbero dolenti note se noi non avessimo questo elettrodomestico in casa, capace di farci risparmiare tanto tempo e tante energie.

Una passata anche veloce può contribuire ad alzare non di poco il livello di igiene degli ambienti della nostra abitazione. Però può balzare agli occhi la presenza di un forellino sullo stesso; a cosa serve il buco sull’aspirapolvere? E cosa accadrebbe se non ci fosse?

Viene facile pensare come non si tratti di un orpello estetico ma di un qualcosa che è dotato di una precisa funzionalità e che assolve uno scopo determinato. Non tutti sono a conoscenza di questa cosa e c’è addirittura chi si ingegna per tapparlo. Cosa che non va mai e poi mai fatta.

A cosa serve il buco sull’aspirapolvere? Il suo scopo

Pulizie in casa con la scopa elettrica
Pulizie in casa con la scopa elettrica (Foto Freepik)

Si tratta di una valvola di sfogo per l’aria calda che si forma all’interno. La messa in funzione dell’aspirapolvere fa si che il motore che fa funzionare lo stesso generi del calore, che però va dissipato. Altrimenti avrebbero luogo molto più facilmente dei guasti e dei malfunzionamenti.

Con il foro posto sulla scocca, questa aria riscaldata viene espulsa, contribuendo a mantenere la temperatura dell’elettrodomestico sotto controllo. Un surriscaldamento delle componenti interne causa delle rotture gravi tali da rendere praticamente impossibile qualsiasi tentativo di riparazione.

E la cosa vale non solo per gli aspirapolveri ma anche per diversi altri accessori elettrici che abbiamo in casa, dai computer alle console di gioco e quant’altro. Bisogna sempre garantire la circolazione dell’aria e non tenere gli elettrodomestici fissi incassati in maniera tale da concentrare l’aria calda sugli stessi. Nel caso dell’aspirapolvere questo per fortuna non succede perché l’uso dello stesso prevede spazi aperti ed anche la presenza di quel preziosissimo buco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.