Compost per piantare i bulbi: aggiungere questo elemento fondamentale

Un elemento “importante” da aggiungere al compost quando si piantano i bulbi: i fiori “si rigenerano per anni”.

Bulbi di cipollotti (Pexels)

Gli articoli più letti di oggi:

L’autunno è la stagione ideale per piantare i bulbi, per garantire un tripudio di colori in primavera. Gli esperti di giardinaggio hanno condiviso i loro migliori consigli per la messa a dimora dei bulbi autunnali. Hanno affermato che il compost è “essenziale” nel processo di piantagione, non solo per garantire una crescita sana, ma anche per farli “rigenerare per gli anni futuri”.

Compost per piantare i bulbi: l’ingrediente fondamentale

Niente illumina il giardino meglio dei bulbi primaverili: danno un’esplosione di colore prima che la maggior parte delle piante perenni, degli alberi e degli arbusti si mettano in moto e segnano l’inizio di giornate più lunghe e luminose.

Ciclamini
Ciclamini (Pexels)

Con un po’ di pianificazione, i giardinieri possono godere del colore dei bulbi da febbraio a maggio. I bulbi a fioritura primaverile si piantano in autunno. Possono essere piantati direttamente nelle bordure e la maggior parte cresce molto bene in vaso, rendendoli perfetti per i cortili e i giardini più piccoli.

Gli esperti di giardinaggio di Hillier hanno spiegato che possono essere piantati in aiuole e bordure o in contenitori. Hanno detto: Potete scegliere di piantare i vostri bulbi direttamente nel terreno, oppure di creare dei contenitori che esplodano di colore. Oppure, potreste voler fare un po’ di entrambe le cose. La chiave per una semina di successo è sempre una buona preparazione.

Come piantare i bulbi in un’aiuola

Per i giardinieri che intendono piantare i bulbi in aiuole e bordure, è necessario innanzitutto liberare l’area in cui si desidera piantare.

Rivoltate il terreno, incorporandovi abbondante materia organica, come il letame di stalla. Secondo i professionisti, questo migliorerà la struttura del terreno e favorirà la crescita delle piante.

Per coloro che preparano i contenitori per i bulbi, al momento di decidere il vaso, i giardinieri dovranno considerare le dimensioni dello spazio in cui collocarlo e lo stile o la combinazione di colori della loro piantagione di bulbi.

Per esempio, i giardinieri che prevedono di esporre tulipani bianchi possono scegliere di accostarli a un vaso grigio per ottenere un aspetto monocromatico.

Gli esperti consigliano: prima di iniziare a piantare, riempite con cura il fondo del contenitore con pezzi di vasi rotti (molti giardinieri tendono ad avere in giro vecchi vasi rotti proprio per questo scopo) per consentire un migliore drenaggio.

Evitate di appoggiare il vaso direttamente sul terreno, dove potrebbe ristagnare. Sollevatelo appoggiandolo su piedini o, se necessario, su pezzi di legno.

Se utilizzate vasi già usati in precedenza, ricordatevi di pulirli accuratamente. A questo scopo è utile una soluzione di Jeyes Fluid.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.