Fondotinta fai da te: tutto quello di cui hai bisogno

Fondotinta fai da te: tutto quello di cui hai bisogno per un make-up da urlo e sembrare sempre al top ed in ordine

Makeup (Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI->

Ora che le temperature sono finalmente un po’ più basse, possiamo ritornare ad occuparci di noi e finalmente a truccarci. Per tutta l’Estate infatti abbiamo dovuto prestare attenzione all’uso di alcuni prodotti perché, colando, non facessero un catastrofico effetto mascherone. Abbiamo da tempo messo via il fondotinta per usare in maniera più serena altri prodotti decisamente più leggeri, come le creme idratanti e coloranti, che meglio si adattavano alle temperature proibitive dell’Estate.

E tuttavia potrebbero esserci anche altre ragioni per non comprare il fondotinta: potremmo voler evitare prodotti chimici in quanto la nostra pelle è particolarmente sensibile, oppure potremmo essere allergici ad una sostanza.  Non in ultimo, potremmo voler risparmiare, visto che non fa mai male.

Eppure, cosa dovremmo fare? Rinunciare a quella che è la base del make-up? Assolutamente no.

Fondotinta fai da te, ecco quello di cui hai bisogno

Fondotinta fatto in casa
Pennelli (Pixabay)

Se c’è da trovare un compromesso tra l’uso del fondotinta e il non andarlo a comprare ( e dietro questa scelta possono esserci i motivi più vari che non abbiamo bisogno qui di spiegare), capitiamo giusto a punto noi. Con i giusti ingredienti infatti, ci vorrà davvero poco a creare in casa questo fondotinta. Il prodotto che otterrete è una base make-up estremamente coprente che farà sparire tutte le vostre imeprfezioni, rendendo il vostro viso levigato.

Due avvertenze: non mettete mai il composto in una bacinella di metallo perché si potrebbe ossidare e in secondo luogo mescolate in diverse misure gli ingredienti per capire quale tonalità si abbini meglio alla vostra pelle.

Dovrete aggiungere prima la fecola e mescolarla con della polvere di cacao. Potete poi aggiungere zenzero, cannella in polvere, argilla verde. Se volete che il vostro viso faccia il pieno di salute, non dimenticate di aggiungere al composto delle vitamine o una base idratante.

Essendo un prodotto fatto in casa, vi consigliamo di non consumarlo troppo a lungo, ma di terminarlo entro un mese. Quanto all’applicazione, basterà una spugna o un pennello, come fate di norma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.