Dove conservare il pane? Il giusto luogo è questo

Dove conservare il pane? Il giusto luogo è questo. Solo così avrai pane fresco sempre a disposizione senza sprecarlo

Pane errori che si fanno
Pane (Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI->

Dove conservare il pane? Molte cose che facciamo solitamente possono essere sbagliate. In questo caso, l’importante è informarsi. E quel che vi diciamo oggi potrebbe cambiare una vostra abitudine quotidiana. Abitudine che, però,  potrebbe essere   la causa di molti sprechi in casa vostra. Riguarda, in particolar modo, la conservazione del pane.

Dove conservare il pane? Il luogo giusto è questo per avere del pane fresco

Pane errore
Fetta di pane (Pixabay)

In un momento come questo, non dobbiamo mai sprecare nulla. Fare la spesa è costoso: e se già lo spreco del cib è uno schiaffo all’etica e alla morale, in un momento come questo è una falla inopportuna nel portafoglio. Soprattutto se si considera che gli aumenti hanno colpito senza tregua anche prodotti dei beni primari, come ad esempio il latte, il formaggio, il pane. 

Una cosa curiosa è però il fatto che ad esser aumentato è il prezzo di pane di forme più classiche, mentre quelle particolari sono rimaste con lo stesso prezzo. Insomma, la grande differenza è che sono proprio i prodotti più comuni a crescere di prezzo. Proprio il pane rischia di far lievitare il prezzo della spesa. Ci sembra un motivo in più per evitarne lo spreco.

Oltre a comprarne le quantità necessarie senza eccedere ( meglio comprarne un po’ ogni giorno, evitando grandi spese), bisogna capire come conservarlo. Molti lo lasciano direttamente nella carta del fornaio, o addirittura viene messo in delle scatole di latta. Questo è un errore molto serio: così infatti roviniamo il pane, in quanto questo viene a contatto con l’ossigeno e si secca, perdendo la sua morbidezza.

Ma dove conservarlo? Oltre a sottolineare che il luogo in questione deve essere umido e non a contatto con i raggi diretti del sole, diciamo che il luogo per conservarlo migliore è un sacchetto di stoffa. Lo possiamo comprare ovunque ma non è finita.

All’interno del sacchetto di stoffa, oltre al pane, deve esserci anche qualche altra cosa. Va bene un gambo di sedano: e perché mai? Perché il gambo di sedano rilascia umidità, aiutando il pane a non seccarsi. E così non saremo più vostretti a buttare il pane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.