Lotta al tumore al seno: mammografia gratuita per l’Ottobre Rosa

Prosegue la lotta al tumore al seno, le Regioni offrono la possibilità di una mammografia gratuita per l’Ottobre Rosa.

prevenzione tumore seno
Nastro rosa simbolo tumori donna (Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Ottobre è il mese della prevenzione per il cancro al seno, e così le Regioni si organizzano per prenotare una mammografia gratuita per tutte le donne di età compresa tra 45 e 49 anni, cioè coloro che sono escluse dalla fascia garantita dal programma screening. Un’opportunità da non perdere per recarsi nelle strutture sanitarie che abbracciano l’Ottobre Rosa.

Le strutture sanitarie che partecipano a questa iniziativa sono tante, basta prenotarsi in tempo, fino all’esaurimento della disponibilità. Le donne che, invece, hanno dai 50 ai 74 anni, possono accedere tutto l’anno al percorso di screening gratuito. Basta contattare il Numero Verde gratuito dell’ASL di appartenenza, oppure collegarsi al portale apposito “Prenota Screening Oncologici”.

Tumore al seno, ottobre mese della prevenzione

ottobre mese prevenzione cancro
Mese della prevenzione (Pixabay)

Come accennato, ottobre è il mese dedicato alla prevenzione. Come ogni anno, la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT), dedica il mese intero di ottobre alla campagna di sensibilizzazione verso le forme di tumore. Campagne di prevenzione si susseguono in tutta Italia.

Per la prevenzione sarà necessaria la richiesta medica con il codice esenzione D01 – Campagna di Screening Regionale. Un controllo preventivo è importantissimo per agire tempestivamente sulla malattia. In questo modo, i vari trattamenti saranno più efficaci e immediati, nonché meno invasivi.

La prevenzione è la prima arma contro il cancro. Secondo i dati forniti dal Ministero della Salute, nel 2021 sono stati diagnosticati circa 55 mila casi di tumore alla mammella. Tra questi,casi di decesso sono stati oltre 12 mila. La sopravvivenza dopo una diagnosi è stimata all’88%, dato superiore alla media europea.

Naturalmente, dipende dalla fase in cui versa la malattia. Per questo motivo è importante sottoporsi a esami periodici. Il cancro al seno è uno dei tumori più diffusi, il più diffuso tra le donne, in grado di colpire una persona su otto nel corso della vita.

L’incidenza, nel corso degli anni, è leggermente aumentata, anche se bisogna dire che, grazie al progresso scientifico, si è ridotta la mortalità. La fase più critica, almeno secondo i dati, è l’età compresa tra 45 e 50 anni, per questo motivo, Ottobre Rosa permette alle donne di questa età di fare un esame gratuito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.