Perché vanno tutti matti per lo zenzero? La lista dei suoi benefici sembra non finire mai, leggi qui!

Perché lo zenzero fa impazzire tutti quanti: non è una sorpresa, le sue proprietà sono importanti per la salute, la lista dei benefici.

proprietà zenzero
Zenzero fresco e in polvere (Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La lista dei benefici dello zenzero è davvero lunga, questa radice è un ingrediente magico, essenziale per la nostra salute. Ad esempio, questo è utile per combattere la gastrite, per disinfettare gola e stomaco, per stimolare il metabolismo e la digestione, inoltre combatte anche l’invecchiamento cellulare. I suoi incredibili effetti sono rinomati da millenni.

Questa pianta erbacea originaria dell’Asia presenta dei principi attivi incredibili, tutti concentrati nella radice, così ricca di oli essenziali e di antiossidanti. Grazie al gingerolo, la radice svolge un’importante azione antinfiammatoria. Consumare regolarmente zenzero è una buona abitudine per combattere gonfiori, gas intestinali, reflusso e per ridurre la pressione sanguigna.

Perché consumare regolarmente la radice di zenzero: i benefici per il corpo

consumo zenzero salute
Radice di zenzero (Pixabay)

Depurativa, antifiammatoria, digestiva, anticellulite, antireumatica e persino dimagrante, questa spezia possiede proprietà uniche al mondo. Molti consigliano lo zenzero anche per combattere altri disturbi, come la nausea o il mal d’auto. Consumato fresco oppure sotto forma di infuso, lo zenzero depura l’organismo e disinfetta le vie respiratorie. È un ottimo alleato in caso di raffreddore e di mal di gola.

Le donne in gravidanza e che soffrono di nausee, possono provare a consumare lo zenzero per combattere il fastidio. In questo caso specifico, sarebbe meglio masticare un pezzetto di zenzero fresco, al posto della tisana. I liquidi, infatti, potrebbero acuire la sensazione di vomito.

Un buon infuso allo zenzero è ciò che ci vuole per combattere i primi freddi e prevenire malanni, come tosse, raffreddore e bruciori di stomaco. Un po’ di zenzero, magari sparso sui piatti, aiuta a regolare i livelli di colesterolo e di glicemia, ma questa spezia è eccezionale anche per combattere dolori muscolari e articolari, visto che riduce le infiammazioni, rafforzando le difese.

Tra l’altro, bere una tisana al giorno è un ottimo modo rimedio snellente, viste le proprietà toniche della radice. Per contrastare la cellulite, invece, si può far bollire la radice e poi utilizzare l’acqua, una volta raffreddata, per frizionarla sulla pelle tramite delicati massaggi. La dose quotidiana indicata si aggira attorno ai 10g di radice fresca. Non bisogna superare le quantità consigliate, per evitare disturbi gastrici e bruciori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.