I rimedi della nonna contro il cattivo odore dai piedi: funzionano alla perfezione

Diciamo basta una volta per tutto a questa spiacevole e sgradevole conseguenza, con dei rimedi contro il cattivo odore che funzioneranno alla grande in ogni stagione.

Una donna perplessa tiene due scarpe
Una donna perplessa tiene due scarpe (Foto Freepik)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Rimedi contro il cattivo odore ne abbiamo? In particolar modo contro piedi e calzature che possono costituire un mix letale. Questa cosa avviene specialmente in estate, ma anche nel corso delle altre stagioni il pericolo di imbattersi in un SOS puzza è sempre elevato. Soprattutto se si frequentano tutti i giorni aule, uffici, palestre e così via.

Per non essere additati in malo modo è sempre bene prendere coscienza di questa problematica e fare della prevenzione. L’adozione di rimedi contro il cattivo odore che potremmo eventualmente contribuire a diffondere per via delle nostre calzature sgombrerà il campo da qualsiasi brutta conseguenza.

Ci sono delle soluzioni pratiche ed efficaci, alcune delle quali adottate dalle nostre nonne tempo addietro per arginare i nefasti effetti di un paio di scarpe utilizzato con costanza tutti i giorni. Ma anche i nostri piedi hanno bisogno di “manutenzione”. Vediamo in che modo.

Rimedi contro il cattivo odore, stop alla puzza di piedi in questo modo

Una ragazza annoda delle snickers sul selciato
Una ragazza annoda delle snickers sul selciato (Foto Freepik)

Quando li laviamo, utilizziamo un detergente disinfettante prestando bene attenzione alla pianta ed alle zone più difficili da raggiungere, unghie incluse. Poi asciughiamoli sempre per bene, con un asciugamano pulito, evitando di lasciarli umidi.

Aiuta ad arginare qualsiasi tanfo proveniente dal basso anche un continuo cambio di calze, calzini e simili. Anche più volte al giorno. Serviamoci o di accessori in cotone o di lana, evitando come la peste il nylon ed il poliestere, che invece accentano le brutte conseguenze di una sudorazione in eccesso.

Si consiglia di cambiare paia di scarpe ogni due giorni e di alternarli tra loro. Tornando ai piedi, possiamo sempre trattarli anche con un tocco di borotalco dopo averli lavati ed asciugati come si deve. Questo aiuterà a tenerli belli freschi- Altrimenti ci sono rimedi, come detto, della nonna, che consigliano di fare dei pediluvi con allume di rocca, amido di mais, cipolla, limone, prezzemolo, sale, salvia, tè nero, vodka oppure lo zenzero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.