Zucca vuota? Cosa riciclare per crearne una perfetta per Halloween

Il mese di ottobre è iniziato e questo vuol dire che Halloween si sta avvicinando sempre di più, e se non vuoi farti cogliere impreparato dalla festa più paurosa dell’anno, ecco qualche idea su cosa riciclare per realizzare la tua zucca.

zucca Halloween
Lanterna di Halloween a forma di zucca (Pixabay)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

I tuoi bambini non vedono l’ora di travestirsi da fantasma o vampiro e di suonare a tutto il vicinato per fare “dolcetto o scherzetto”? D’altronde come dargli torto. L’autunno è iniziato e ottobre è arrivato, preannunciando una tra le feste maggiormente amate dai più piccoli. Ma cosa sarebbe la festa di Halloween senza la sua zucca?

Ecco perché è necessario correre ai ripari e dotarsi di una zucca per celebrare con allegria questa festa. Ma se vuoi riciclare ciò che hai in casa non c’è bisogno di comprare una zucca vera e propria. Vediamo insieme che cosa si può riutilizzare per questa occasione.

Zucca di Halloween: cosa puoi riciclare per realizzarne una

zucche riciclo
Zucche di Halloween con materiali da riciclo (Pinterest)

La zucca è da sempre il simbolo per eccellenza di Halloween, festa americana che ormai si è sedimentata anche da noi con i suoi riti e usanze che non finiscono di divertire grandi e piccini. Ma se non vuoi comprare una vera e propria zucca perché sei sicuro di avere tutto ciò che ti occorre per realizzarla in casa, vediamo insieme ciò che cosa puoi riciclare per creare una zucca davvero originale.

Fogli di giornale per una zucca di cartapesta

zucca cartapesta
Zucca di cartapesta (Pinterest – pianetadonne.blog)

Se i giornali in casa tua non mancano o addirittura sono in esubero, ciò che puoi fare per eliminarli è riutilizzarli incollandoli su un palloncino gonfio per dar vita alla tua originale zucca! Non ti servirà altro che della colla vinilica, fogli di giornale e un palloncino da gonfiare. Stendendo i fogli di giornale sul palloncino gonfio mediante della colla vinilica darai vita alla cartapesta, un materiale che, una volta asciutto, potrà essere dipinto con la vernice acrilica per realizzare una zucca davvero unica.

Il velluto e la lana per una zucca soffice ed elegante

zucche velluto
Zucche in velluto (Pinterest)

Hai pezzi di velluto avanzati dalla tua ultima creazione? È davvero un peccato buttarli se puoi riciclarli per dar vita a delle zucche davvero eleganti. Ciò che devi fare è semplicemente riempire il tessuto con un po’ di ovatta e degli elementi naturali, come ad esempio la frutta secca o i legumi. Per formare le caratteristiche righe verticali che la ricoprono, ciò che puoi fare è cucire il bordo con ago e filo, per evitare che gli elementi contenuti al suo interno fuoriescano.

Se invece hai avanzato della lana e sei abile con l’uncinetto, puoi cimentarti nella creazione di una zucca unica e originale con ciò che hai a disposizione. Per entrambi i casi, il picciolo lo si può creare partendo da un piccolo pezzo di legno o semplicemente avvolgendo su se stesso dello spago.

Collant rovinate per una zucca di stile

zucca collant
Zucca realizzata con i collant (Pinterest)

Scommetto che è capitato anche a te di indossare i collant giusto una o due volte prima che si smagliassero irrimediabilmente. Uno spreco di soldi avrai pensato. Ma ora puoi finalmente riciclarli per realizzare una zucca di Halloween davvero stilosa.
I collant sono infatti il materiale perfetto per realizzare una zucca.

Ciò che devi fare è cucire due estremità dei collant e inserirvi al loro interno l’ovatta. Con ago e filo cuci le diverse sezioni di cui si compone la zucca e poi fai un nodo alla fine per realizzare il picciolo. Concludi la tua zucca dipingendola del colore che preferisci. Puoi anche decorarla con un pennarello indelebile oppure, se utilizzi dei collant decorati, avrai già le decorazioni fatte e finite. Un vero tocco di classe e di stile per una zucca davvero originale!

Ora che sai quanti materiali puoi riciclare per dar vita alla tua zucca di Halloween, scommetto che non ti recherai più al supermercato per comprare la classica zucca! Molto meglio realizzarne una con le proprie mani e riutilizzando ciò che hai già in casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.