Bere o non bere acqua durante i pasti? Facciamo un po’ di chiarezza

Ci sono pareri contrastanti sul fatto di bere o meno durante i pasti, ma se hai bisogno di una risposta chiara per la tua salute, stai sicuro che l’avrai continuando a leggere l’articolo.

bere acqua
Ragazza che beve l’acqua (Pexels)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Così come non tutti assumiamo il cibo allo stesso modo, lo stesso vale anche per l’idratazione. C’è chi infatti pensa che sia importante bere l’acqua durante i pasti e chi invece non lo fa.

Forse perché ha dato retta all’opinione comune secondo la quale la digestione peggiorerebbe proprio a causa dell’assunzione di acqua che fa diluire i succhi gastrici. Ma sarà vero? Scopriamolo insieme.

versare acqua
Persona che versa l’acqua nel bicchiere (Pexels)

L’acqua è indispensabile per la vita di ogni essere umano e non possiamo privarcene. Per questo è sempre consigliato farne un buon uso e assumerla regolarmente. Tutti i giorni senza dubbio, ma non sempre è chiaro in quali momenti della giornata sarebbe meglio consumarla.

Per il benessere fisico l’ideale sarebbe consumarla appena svegli, prima di mangiare, tra un pasto e l’altro; prima, durante e dopo l’attività fisica. E durante i pasti? C’è chi ritiene che sia meglio evitare di berla per digerire meglio e con più facilità. Una convinzione però smentita dall’Istituto Superiore di Sanità (ISS), che invece chiarisce che bere l’acqua durante i pasti faciliterebbe la digestione invece di ostacolarla, migliorando la consistenza degli alimenti assunti, specialmente di quelli secchi come la pasta, i cereali il pane. Questi vengono appunto ammorbiditi grazie all’acqua, che ne facilita l’azione dei succhi gastrici  e la digestione.

L’importante è non bere eccessivamente, perché solo in questo caso la digestione potrebbe allungarsi a causa dei succhi gastrici diluiti, i quali rischiano in questo modo di diventare meno efficaci. Ma quindi quanto bere? Secondo la Fondazione Veronesi l’ideale sarebbe tre bicchieri ogni pasto. La rimanenza la si può assumere durante la giornata, anche aiutandosi con l’assunzione di frutta e verdura, composti per l’85% da acqua. Infine, bisogna fare attenzione anche alla temperatura, perché l’acqua troppo fredda può favorire il blocco della digestione. Ora che sai come bere responsabilmente, non dimenticare mai di portare l’acqua in tavola e fanne un consumo moderato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.