Prendi un rotolo di carta igienica finito e taglialo così: creerai una cosa bellissima per Halloween

Basta poco per divertirsi e per creare una deliziosa decorazione per la festa di Halloween: serve un rotolo di carta igienica.

carta igienica decorazione Halloween
Simpatica decorazione Halloween (screen dal canale YouTube di Fanpage.it)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La festa di Halloween si avvicina e allora bisogna essere preparati. Questa macabra e affascinante festa di origine celtica, ma in realtà derivata dal culto dei morti dell’antica Roma, da qualche anno è tornata in Europa. A seguito della grande pubblicità fatta dagli americani nel corso dei decenni, i quali hanno trasformato la Festa di tutti i Santi in una una celebrazione horror, divertente e scenografica, questa è diventata popolarissima.

Negli ultimi anni ha preso sempre più piede anche in Italia, festeggiata sia dai più piccolini ma anche dagli adulti. Forse non si arriverà al trionfo scenografico statunitense, ma sempre più case vengono addobbate in stile orrorifico, per la gioia di tutti i bambini. Ecco dunque una decorazione semplicissima e divertente da fare in occasione del prossimo 31 ottobre.

La decorazione per Halloween, basta un rotolo di carta igienica

creazione Halloween
Disegno sul rotolo di carta (screen dal canale YouTube di Fanpage.it)

Per celebrare alla grande la festa di Halloween, termine di origine scozzese che deriva dal medievale All Hallows’ Eve, Vigilia di Ognissanti, appunto, possiamo dare vita a una deliziosa creazione vampiresca utilizzando un semplice rotolo di carta igienica, un pennarello, della colla e un cartoncino nero.

Tre semplicissimi materiali per un oggetto speciale, facilissimo da creare. Come preparare dei piccoli vampiri decorativi? Prendiamo i rotoli di carta igienica terminati, e senza buttarli li ricicliamo in questo modo: sul cartoncino disegniamo il volto simpatico di un vampiro, proprio come quello mostrato nello screen.

oggetto decorativo Halloween
Colla per le ali del vampiro (screen dal canale YouTube di Fanpage.it)

A questo punto, pieghiamo le estremità superiori. Fatto ciò, passiamo al cartoncino nero. Disegniamo la sagoma di due ali di pipistrello e ritagliamo i bordi. Dunque, con della colla stick incolliamo le ali al nostro rotolo. Lasciamo asciugare ed ecco che in pochi minuti il nostro simpatico pipistrello è pronto.

Possiamo creare tutti i pipistrelli che desideriamo, sicuramente faranno colpo sugli ospiti. Si tratta di una decorazione semplicissima ma molto sfiziosa, anche per dare modo ai bambini di divertirsi con creatività e con un pizzico di fantasia. Per festeggiare nel migliore dei modi questa antica festività degli spiriti non resta che mettersi all’opera!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.