Prendi un cubetto di ghiaccio e passalo in questa zona del corpo: succede qualcosa di impensabile

C’è un trucco che richiede l’applicazione anche solo di un cubetto di ghiaccio per avere dei risultati grandiosi su noi stessi.

Una donna tiene dei cubetti di ghiaccio
Una donna tiene dei cubetti di ghiaccio (Foto Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Un cubetto di ghiaccio è come un tocco di bacchetta magica, spesso e volentieri. In estate eccone versato uno, anche due, in un bicchiere con una bevanda a temperatura troppo ambiente, per darci qualcosa di gustoso e di rinfrescante da gustare. Ma gli utilizzi di un cubetto di ghiaccio non si fermano certo qui.

Esistono diverse altre funzioni che un cubetto di ghiaccio è in grado di espletare, ed in particolar modo per il nostro benessere. Pensate a quando capita di subire un infortunio di tipo traumatico. Applicare del ghiaccio è la prima cosa che si consiglia di fare, per evitare  l’ingrossamento della parte colpita. Per esempio una distorsione od una botta in testa rimediata da uno sportello, da una finestra o da un’anta dell’armadio in casa.

C’è però anche dell’altro, e che arriverà in nostro aiuto nei momenti di maggiore bisogno. Qui entriamo proprio nell’ambito della cura della nostra persona e del nostro aspetto fisico. A volte il trucco non basta per nascondere un certo, preciso inestetismo. Ma può farcela proprio un cubetto di ghiaccio.

Cubetto di ghiaccio, un valido alleato di bellezza: usalo così

Una donna tasta la zona sotto ai propri occhi
Una donna tasta la zona sotto ai propri occhi (Foto Freepik)

Applicandolo sotto agli occhi, le borse che a volte potrebbero formarsi si attenueranno, fino anche a sparire. Questo rimedio ha validità sia per le donne che per gli uomini. Il ghiaccio allevia anche gli effetti del gonfiore che va a colpire la zona oculare, prerogativa che salta fuori per esempio nel caso in cui finiamo con l’accumulare della stanchezza in eccesso.

Borse ed occhiaie sono difficili da eliminare. Ma non per il ghiaccio. Per eliminare quegli aloni scuri che appesantiscono il nostro aspetto e rendono la pelle interessata increspata e cadente, applichiamo del ghiaccio. Lo stesso agirà facendo in modo di fare diluire i vasi sanguigni che risultano dilatati.

È proprio questa la causa che ci porta ad avere il gonfiore in particolare. Non dobbiamo fare altro che avvolgere un cubetto, od anche qualcuno in più, in un panno asciutto e pulito. Teniamo quindi applicato sotto agli occhi per almeno una quindicina di minuti. Se il panno dovesse diventare caldo prima che il ghiaccio dovesse sciogliersi, cambiatelo e prendetene uno nuovo. Facendo così anche tutti i giorni per una volta al giorno la vostra pelle ne trarrà un grosso giovamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.