Riscaldamento: comincia a fare freddo ma con questo sistema innovativo puoi risparmiare molto

Riscaldamento, come risparmiare? Il nuovo metodo ti farà risparmiare un bel po’ di soldi in bolletta: è davvero incredibile

Risparmio come fare
Risparmio (Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI->

Quello che si prospetta è un inverno molto freddo e, visti i costi del riscaldamento, probabilmente non vorremmo poi tanto accenderlo per riscaldarci. Ci faremo andar bene una coperta un po’ più pesante ed un maglione. In effetti, con i costi dell’energia c’è molto poco da star allegri: il rischio è che molte famiglie non abbiano la possibilità fisica di pagare la bolletta.

Il problema, tuttavia, non riguarda di per certo solo le famiglie, ma anche le aziende e le imprese che, sobbarcate dai prezzi crescenti, sono state costrette a lavorare in perdita o a chiudere i battenti a tempo indeterminato. La situazione appare critica sotto molti punti di vista: ma c’è un modo per risparmiare? Questa è una delle soluzioni percorribili.

Riscaldamento, comincia a fare freddo: come fare per risparmiare?

Risparmiare pompa di calore
Soldi (Pixabay)

Se ti chiedi quale sia la soluzione per risparmiare almeno un po’, facciamo presto a svelartela. Anzi tutto, la prima differenza è se hai un sistema di riscaldamento centralizzato o autonomo. Se possiedi il secondo avrai evidentemente modo di regolarti tu stesso, nel primo caso invece questa possibilità viene a mancare.

Un buon modo per abbattere i costi in bollette sarebbe quello di usare le pompe di calore. Molteplici  sono i guadagni in tal senso: in primo luogo la pompa di calore è eco-friendly e non in ultimo abbatte notevolmente i prezzi.  Infatti questi dispositivi utilizzano l’energia esterna e naturale. Spiega il direttore dell’ Enea, Nicolandrea Calabbrese ” I condizionatori a pompa di calore sono più efficienti delle caldaie a gas, grazie a un meccanismo che consente loro di utilizzare il calore che si trova all’esterno, anche quando fuori fa molto freddo” .

Paragonato ad un condizionatore di classe a, il risparmio calcolato arriva fino al trentapercento. Inoltre, l’acquisto di una pompa di calore vale ancora di più se si considera che possono funzionare ugualmente per il riscaldamento, il raffreddamento e l’acqua calda in casa. In più, se con una buona manutenzione, riescono a coprire periodi anche abbastanza lunghi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.