Rotolini di pollo con una farcitura gustosissima: pronti in 5 minuti e da leccarsi i baffi

Se incombe il buffet che hai organizzato a casa tua ma non ti sei ancora deciso su ciò che porterai a tavola, i rotolini di pollo possono essere un’idea sfiziosa. Vediamo come prepararli in pochi minuti.

antipasto sfizioso
Rotolini di pollo (Pinterest – blog.giallozafferano.it)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

In cucina a volte possono mancare le idee ma le possibilità sono davvero tante quando si hanno gli ingredienti giusti. I rotolini di pollo, ad esempio, sono un’idea originale da consumare come antipasto oppure come contorno e di facile realizzazione.

Gli ingredienti necessari sono davvero pochi, così come i minuti a disposizione per prepararli. Vediamo dunque come realizzare un buffet con i fiocchi preparando questi involtini da insaporire con le erbe aromatiche.

Rotolini di pollo: è sempre l’idea giusta da portare a tavola

rotolini pollo
Rotolini di pollo ripieni (Pinterest – ricette.giallozafferano.it)

Belli da vedere ma anche gustosi da assaporare, gli involtini di pollo sono la scelta ideale se hai poco tempo a disposizione e ti piacciono le cose semplici. Ciò di cui hai bisogno (per porzioni da 4 persone) sono infatti le fette di pollo, 90 g di mortadella, 3 foglie di salvia, 2 cucchiai Grana Padano DOP grattugiato, 25 g di burro, 2 cucchiai Olio di oliva, 1 po’ di erbe aromatiche e quanto basta di pepe, sale e farina 00.

Per la preparazione comincia tritando le fettine di mortadella che andrai a mettere in una ciotola. Aggiungi poi il Grana Padano, la salvia tritata e lavata e infine le erbe provenzali. Amalgama il tutto con le mani fino a quando non avrai ottenuto un impasto omogeneo. Distendi poi le fette di pollo con il batticarne e disponici sopra il ripieno. Arrotolale su se stesse in modo da formare dei rotolini e poi fissale con uno o più stuzzicadenti.

Passa poi gli involtini nella farina e scuotili per eliminarne l’eccesso. Aromatizza poi ogni involtino con un ciuffo di rosmarino, scalda l’olio in padella insieme al burro e poggiaci gli involtini aggiungendo pepe e sale. Falli cuocere per 15 minuti, fino a quando la carne non sarà cotta. Girà gli involtini di tanto in tanto e a metà cottura aggiungici il succo di mezzo limone. Infine rimuovi gli stuzzicadenti e servili in tavola. Il successo è assicurato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.