Richiamo alimentare: attenzione alla porchetta per rischio microbiologico

Il sito del Ministero della Salute ha rilasciato un richiamo alimentare avente come protagonista la porchetta. Il rischio è di natura microbiologica.

porchetta ritirata
Porchetta (Pexels)

Il sito ufficiale del Ministero della Salute ha pubblico in data 13 ottobre un nuovo richiamo alimentare nella sezione apposita. Dopo i pancake il problema ancora una volta è di natura microbiologica, ovvero si è riscontrata la presenza del batterio listeria monocytogenes all’interno di alcune confezioni di porchetta. Di seguito tutti i dettagli del richiamo alimentare.

Richiamo alimentare per la porchetta: il batterio colpisce ancora

scheda richiamo porchetta
Scheda richiamo alimentare (Screen Ministero della Salute)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

La scheda del richiamo alimentare è stata compilata il 10 ottobre 2022 ed è apparsa sul sito del Ministero della Salute in data 13 ottobre 2022. Il richiamo riguarda il prodotto Porchetta di Ariccia IGP della marca Selezioni Alta Qualità Iperal, commercializzato da Supermercati Iperal S.p.A..

La contaminazione è avvenuta preso la sede dello stabilimento Prosciuttificio San Michele SRL, avente marchio identificativo CE IT 1019 L, situato in Via Cavo 16 43037 Lesignano De’ Bagni (PR).  I lotti interessati contengono tutte confezioni da 90 grammi , hanno tutti riportata la data di scadenza 30/10/2022 e sono:

  • V232134
  • V232703
  • V233995
  • V234230
  • V235970
  • V236049

Il motivo del richiamo, come accennato nel paragrafo sopra, riguarda ancora una volta la possibile presenza del batterio listeria monocytogenes. Tra le avvertenze indicate nella scheda del richiamo alimentare si avvisano i consumatori che, qualora avessero acquistato uno dei lotti indicati, di non consumarlo e di restituire la confezione al punto vendita per prevenire ulteriori disagi.

Il batterio può considerarsi pericoloso soprattutto per le donne in gravidanza, per le persone con età superiore a 65 anni e con sistema immunitario indebolito. I sintomi che si possono avvertire dopo esseri entrati in contatto con il batterio sono: febbre, nausea, dolori muscolari, convulsioni, diarrea e rigidità muscolare (soprattutto al collo). In caso si avverta uno di questi sintomi e si pensa di essere antrati in contatto con il listeria monocytogenes, meglio consultare immediatamente un dottore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.