La stanchezza la combatti a tavola: 6 alimenti che ti tireranno subito su

Diamo uno sguardo agli alimenti in grado di dare vigore e combattere la stanchezza: sono considerati energizzanti naturali.

alimenti anti stress
Alga spirulina in polvere (Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

In autunno si ci sente sempre spossati, assaliti dalla stanchezza e dallo stress. Il cambio di stagione, i primi freddi, i ritmi quotidiani ripresi a pieno regime, incidono parecchio sul nostro stato di salute. Per recuperare le forze, l’alimentazione gioca un ruolo fondamentale. A tal proposito, ci sono alcuni alimenti in grado di fare forza e vigore, e di combattere la stanchezza cornica.

È possibile ritrovare le energie perdute in modo sano e naturale, senza ricorrere a prodotti cimici e a integratori. Lo stress si combatte anche a tavola, tramite il consumo di alcuni cibi considerati energizzanti. Diamo uno sguardo a questi alimenti-integratori, reperibili facilmente in qualsiasi negozio specializzato, supermercato ed erboristeria.

Gli alimenti energizzanti per ritrovare l’energia perduta

cibi anti stanchezza
Radice di ginseng (Pixabay)

Il primo ingrediente che consigliamo è il ginseng. Questo è un tonico naturale e in grado di stimolare l’organismo. Si tratta della radice dell’omonima pianta perenne, appartenente alla famiglia delle Araliaceae, ed è considerata un ingrediente sacro in Oriente, sin da tempo immemore. Il ginseng rivitalizza l’organismo e allevia dalla stanchezza, rinforzando il corpo.

Altri ingrediente eccezionale è l’erba mate, molto diffusa in Sud America. È un ottimo energizzante naturale, facilità le funzioni digestive e dona una sensazione di benessere. Da consumare magari in sostituzione del caffè, per ritrovare la forza per affrontare la giornata.

Per combattere la stanchezza: gli alimenti migliori

alimenti energizzanti
Ciotola con fieno greco (Pixabay)

Il lievito alimentare è un sano integratore, si può usare come condimento per piatti, in polvere o in scaglie, oppure sui formaggi. Contiene tanti minerali e vitamine del gruppo B, rafforza unghie e capelli e protegge la flora batterica dell’intestino. Il guaranà ha proprietà energizzanti e inoltre stimola il sistema nervoso centrale. Aiuta a perdere peso, favorendo la lipolisi, e dona forza, soprattutto prima degli allenamenti.

Il fieno greco si consuma sotto forma di germogli, oppure sotto forma di integratore. È un ricostituente naturale, ricco di ferro, inoltre riesce a contrastare l’anemia. E poi troviamo la spirulina, un’alga verde ormai diventata molto famosa perché contenuta in tantissimi integratori. Si usa anche per arricchire alcuni piatti. Questa cresce in acqua salate, ricchissima di ferro.

Oltre agli ingredienti citati, possiamo consigliare ance altri alimenti energizzanti, come ad esempio le bacche di acai, che sono disintossicanti e in grado di proteggere il cuore, oppure la maca, ricca di vitamine. Insomma, se ci si sente stanchi e stressati, questi alimenti offrono una valida soluzione per recuperare le energie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.