Quello che succede al tuo corpo quando ridi è incredibile: non ci crederesti mai

Ridere fa bene al cuore e all’anima e questo è risaputo, ma cosa succede esattamente quando ridi lo sai? La risposta è incredibile.

ridere
Coppia che ride (Pixabay)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Ridere ed essere felici sicuramente ci rende la vita migliore. Si tratta di un gesto liberatorio che ci fa stare bene cambiando immediatamente la prospettiva delle cose e dei problemi, che diventano meno pesanti e più semplici da affrontare.

Ma non è solo la mente a godere di alcuni benefici, perché a quanto pare anche il corpo ne risente in positivo percependo una particolare condizione di benessere. Purtroppo però non sempre ridere ci viene spontaneo, soprattutto quando il nostro umore non è predisposto. Ed è davvero un peccato perché ecco che cosa succede quando ridi.

donna che ride
Donna che ride (Pixabay)

Le nostre sensazioni sono vere nella maggior parte dei casi ed è per questo che se abbiamo l’impressione di stare bene quando ridiamo è perché in realtà è così. La risata è infatti una vera e propria soluzione anti-depressiva ed è la migliore medicina per stare bene. Ridere permette infatti di rilasciare ormoni (dopamina) che a loro volta sprigionano molecole naturali e morfine, quali ad esempio le encefalite e le endorfine, in grado di apportare diversi vantaggi alla salute: lo stress e l’insonnia diminuiscono, l’autostima e l’energia aumentano, il rapporto di coppia migliora, così come la circolazione, e il sistema immunitario e il cuore si rinforzano con una conseguente diminuzione di un possibile rischio di malattie cardiache.

Ma come è possibile che una semplice risata sia in grado di fare tutto questo? La serotonina che la risata stimola è in grado di ridurre il cortisolo, l’ormone dello stress, l’adrenalina e la glicemia. Ridere porta poi il corpo a rilassarsi, conferendo benefici al sonno. Infine, anche secondo la psico-neuro-endocrino immunologia, il sistema immunitario viene ben stimolato dal divertimento e dalla risata. Insomma, ridere fa bene a mente e corpo e secondo una recente ricerca ci aiuterebbe anche a sopravvivere.

Ci sono infatti delle ragioni evolutive alla base di questo comportamento: la risata nasce come una forma di linguaggio che si manifesta prima della parola e della nascita del linguaggio stesso, per avvisare di uno scampato pericolo. Il pediatra e neonatologo Carlo Bellieni, professore dell’Università di Siena, dopo due anni di studi è giunto alla conclusione che la risata insorge a seguito di un senso di meraviglia di fronte a un fatto od oggetto incongruo, seguito da qualcosa che assicura la persona di fronte a questa innocuità. La  risata è dunque la stigmatizzazione di questa incongruenza innaturale, come una sorta di “cessata allerta” dopo uno shock indotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.