Ti basterà un piccolo gesto per cambiare il colore alle tue ortensie in modo naturale

Ti basterà un piccolo gesto per cambiare il colore alle tue ortensie in modo naturale. Questo non te lo aspettavi proprio

Ortensia cambio colore
Ortensia (Canva)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI->

I trucchi del giardinaggio possono essere davvero sorprendenti. Sapevi ad esempio che puoi cambiare tu stesso il colore delle tue ortensie? No, nessun trucco di stregoneria. C’è alla base una piccola spiegazione chimica: una volta che la saprai, sarai padrone di indurre in questi bellissimi fiori un cambiamento a tuo piacimento. Niente di troppo complesso: potrai farlo anche se sei un novellino del giardinaggio.

Ti basterà un piccolo gesto per cambiare il colore delle tue ortensie

Ortensia cambio di colore
Ortensia (Pixabay)

Le ortensie possono cambiare colore e forse tu non lo sapevi. No, non alludiamo all’uso di prodotti chimici o chissà quale trucco magico, ma di un procedimento assai naturale e facilmente comprensibile. Anche se non sei il mago del giardinaggio, ed hai iniziato da poco, potresti comunque riuscire a far cambiare colore alla tua pianta. Le ortensie, tra l’altro, sono piante amatissime e quindi non è in comune vederle o anche averle in casa. Motivo in più perché valga la pena di conoscere questo trucco. Sicuramente, se hai occhio, avrai notato che le ortensie possono cambiare d’improvviso colore. Quante volte hai acquistato una pianta blu che all’improvviso ti ha dato fiori rosa? Questo è un procedimento con una causa precisa alla base, che è anche controllabile.

Facciamo luce sullo strano fatto: perché l’ortensia cambia colore all’improvviso? e possiamo davvero modificarlo a nostro piacimento? La risposta è sì. Il colore dell’ortensia dipende dal ph acido del terreno, e dalla presenza di ioni di alluminio nel suolo. Se dunque vogliamo indurre un cambiamento, dobbiamo necessariamente cambiare il ph del terreno, acido o basico a seconda del colore che vogliamo.

Se vuoi una pianta di colore blu, il terreno dev’essere acido, portando il ph ad un livello inferiore al sette. Come farlo? Puoi aggiungere ferro e alluminio alla base della pianta. O puoi sotterrare un pezzo di acciaio nel terreno. Per il rosa invece il ph deve essere superiore a sei. Per le ortensie bianche, invece, non c’è verso: è l’unica che è quella e quella rimane. Se ne vuoi una bianca, non puoi che comprarla direttamente.

Impostazioni privacy