Dopo quanti giorni bisogna cambiare le lenzuola? La risposta ti lascerà di stucco

Dopo quanti giorni bisogna cambiare le lenzuola? La risposta ti lascerà di stucco. E’ davvero incredibile se ci pensi.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI->

Ogni quanto vanno cambiate le lenzuola? Tutti ci siamo posti questa domanda, non c’è dubbio. Specie perché ci va di dormire in un ambiente che sia sicuramente rassicurante, pulito e profumato. Sappiamo invece che il letto si presta particolarmente bene alla proliferazione dei batteri: questo potrebbe creare un ambiente abbastanza rischioso, pieno di germi e batteri.

Dopo quanti giorni bisogna cambiare le lenzuola? Inaspettata la risposta

Pulizia del letto
La federe andrebbe cambiata più spesso (Pixabay)

Quello che vi diremo oggi in qualche modo vi farà rabbrividire. Se si pensa per antonomasia, di solito, il letto è il luogo magico del riposo, e in quanto tale lo immaginiamo sempre e comunque come un comodo giaciglio in cui poter riposare senza problemi, poggiando il capo tra le lenzuola fresche e pulite. Peccato però che non sempre le cose stiano come immaginiamo, e questo vale anche e soprattutto per il letto.

Per quanto ci piaccia immaginarlo come un luogo pulito in sempieterno, le cose sono moolto distanti da così. Infatti il letto si presta bene per divenire il luogo perfetto perché si raddoppino germi e batteri. Se ti chiedi come mai questo sia possibile, prova ad immaginare: un essere umano produce, in media, 26 litri di sudore. Il letto è un luogo in cui passa poca aria, motivo per cui può esserci un accumulo di  umidità anche abbastanza rilevante. Inoltre consideriamo che, nel letto, può finirci anche il residuo di cibo che incautamente mangiamo, scaglie di pelle morta, residui di cosmetici e creme, o quello che portiamo dall’esterno: insomma, il letto diventa un microcosmo di germi.

Questo sottolinea tutta l’importanza dell’avere delle giuste tempistiche nel cambiare le lenzuola, e ciò risulta evidente. A suggerirlo è philip tierno , microbiologo dell’università di new york.  L’esperto suggerisce che le lenzuola andrebbero cambiate una volta a settimana: questo è particolarmente vero nel periodo estivo e primaverile, dove le temperature più alte ci portano a sudare di più.

Nel periodo invernale invece si può arrivare anche a dieci giorni, ma questa indicazione non andrebbe mai superata, se ci teniamo alla pulizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.