Ti servono solo dei barattoli vuoti per creare delle lanterne perfette per Halloween

Halloween si avvicina e allora non resta che mettersi alla prova creando belle decorazioni: possiamo trasformare barattoli vuoti in lanterne.

Decorazioni lanterne Halloween
Barattoli trasformati in lanterne (Canva)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Ad Halloween si scatena la creatività, ed è un buon momento per stare in casa e creare, magari insieme ai bambini, delle sfiziose decorazioni per la propria dimora. In attesa della festa più horror dell’anno, possiamo metterci alla prova, sfruttando l’immaginazione per creare tanti bellissimi oggetti. Tra questi, non possono mancare le classiche lanterne di Halloween.

Le decorazioni richiedono pochi oggetti comuni, e sono facili da creare, trasformando oggetti di tutti i giorni in macabro arredamento casalingo. L’importante è divertirsi, creando teschi, pipistrelli, fantasmi, zombie, mostri e streghe. E ovviamente, le magiche lanterne gotiche, immancabili per ogni festa di Halloween che si rispetti.

Le decorazioni di Halloween: come fare le lanterne utilizzando i barattoli

Lanterne decorate horror
Lanterne zucche (Pinterest – Educafun)

Le lanterne sono forse la cosa più semplice da creare, ma anche quella più sfiziosa e affascinante. Che siano da esterno o da interno, le magiche lanterne daranno alla festa un tocco mistico, rendendo l’ambiente cupo e sulfureo. Basta prendere i barattoli di vetro, quelli dei sottaceti o delle marmellate.

Barattoli vetro lanterne
Tre barattoli creativi (Pinterest – Neat Little Nest)

La loro trasformazione in lanterne è davvero facile, basta dipingerli con un colore acrilico. Magari li coloriamo di arancione, color zucca, oppure di bianco, color fantasma, o verde, color mostro. Passiamo la vernice su tutta la superficie, dopodiché, disegniamo con il colore nero la faccia di una zucca malefica o di un fantasma.

creazione lanterna Halloween
Zucca trasformata in lanterna (Canva)

Non è complicato, basta solo prenderci confidenza. Lasciamo asciugare la vernice, poi possiamo legare il collo di ogni barattolo con un fil di ferro o utilizzando un semplice spago, e appendere i vasi da qualche parte. Al loro interno, mettiamo una piccola candela ed il gioco è fatto. Ecco che abbiamo creato delle lanterne bellissime e originali, che daranno il giusto calore alla serata di Halloween.

Per quanto riguarda le lanterne esterne, da mettere in giardino, invece, possiamo riciclare la carta, oppure sfruttare le zucche vere, aprendole e svuotandole della polpa, e poi intagliandole per dare loro sembianze di mostri notturni. Insomma, di idee ce ne sarebbero tante, l’importante è iniziare e divertirsi, è anche un modo per trascorrere tanti bei pomeriggi in famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.