Conosci la “pasta alla finta bolognese”? Provala e vorrai gustarla ogni giorno!

Per un primo gustoso e veloce si può pensare alla pasta alla finta bolognese, una volta provata non riuscirete più a farne a meno.

ragù vegetariano
Finto ragù (AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Il ragù di carne è un must della cucina italiana, usato per fare preparare molti primi piatti gustosi come lasagne oppure una semplice pasta al ragù. Ma se il proprio stile di vita non comprende la carne nel menù? Come non rinunciare a questa prelibatezza? La risposta è molto semplice: con un ragù vegetariano, saporito e veloce da preparare.

Il ragù vegetariano è una ottima scelta da aggiungere al proprio menù, fatto a base di pomodori pelati e ortaggi il risultato sarà una pasta alla finta bolognese gustosa e ricca di sapore. La ricetta è molto veloce, il costo complessivo è molto economico e tra preparazione e cottura in tutto ci vuole solo un’ora. Di seguito la ricetta per 4 persone.

Ricetta pasta alla finta bolognese

ricetta ragù vegetariano
Sugo pomodoro (Unsplash))

Ingredienti:

  • 500 g pomodori pelati
  • 1/2 cipolla
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 1/2 bicchiere di vino rosso
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • q.b. sale

Per preparare il ragù vegetariano, innanzitutto procedere a tagliare a pezzettini cipolla, carota e sedano. Poi metterli in una pentola e insieme ad un po’ di olio extravergine di oliva e cucinarli a fuoco basso per circa 10 minuti. Quando saranno appassiti, procedere a sfumare con il mezzo bicchiere di vino rosso e quando sarà evaporato aggiungere i pomodori pelati spezzettati o interi. Infine salare e lasciare cucinare a fuoco basso per circa 50 minuti.

Per preparare la pasta alla finta bolognese, basta qualsiasi tipo di pasta. Mettere sul fuoco una pentola di acqua, portarla a bollore, salare e procedere a lessare la pasta preferita nella quantità indicata per quattro persone. Infine scolare direttamente nella pentola e amalgamare il ragù vegetariano alla pasta. Il piatto è pronto per essere impiattato e gustato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.