Se la dieta non funziona a dovere è perché commetti sicuramente questo errore comune

Se la dieta non funziona a dovere è perché commetti sicuramente questo errore comune:  ecco come eviti di farlo e torni a dimagrire

Perché non dimagrisci
Processo per il dimagrimento (Canva)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI->

Tutti, nella vita, presto o tardi, ci troviamo nella condizione, assai poco gradevole certe volte, di dover fare la dieta. Sia perché alle volte non ci piacciamo più, sia alle volte perché siamo oggettivamente troppo ingrassati e per ragioni di salute dobbiamo dimagrire, sia perché possiamo aver sviluppato qualche patologia che dev’essere curata tramite l’alimentazione. Insomma, possono essere tanti i casi in cui ci si trova a dover affrontare una dieta dimagrante, sia per ragioni connesse alla nostra volontà, sia per motivi che invece c’entrano poco e ci sono imposti dal medico.

E tutti, presto o tardi, nel corso della dieta, abbiamo avuto l’impressione che quello che facevamo non stesse dando in realtà grandi frutti. Cosa fare quando l’ago della bilancia non scende più?

L’errore grave che fai a dieta e non ti fa dimagrire come vorresti

Errori comuni piano alimentare
Bruciare grasso a tavola (Canva)

I motivi per cui, durante una dieta, si smette di perdere di peso sono davvero molti: nessuno dice che non sia estremamente svilente ma è un caso molto più comune di quanto in realtà non si pensi. Ricordiamo, inoltre, che la misurazione del peso che avviene sulla bilancia di casa è estremamente relativa, in quanto questo strumento non è in grado di considerare molte varianti che nel pesarsi andrebbero tenute in considerazione, per esempio il rapporto tra massa magra e massa grassa.

Tuttavia, spesso e volentieri lo stallo è reale. Ma a cosa è dovuto, se segui così alla lettera il tuo piano alimentare? Come già accennato, i motivi possono essere davvero molti. Ma spesso e volentieri quel che accade è legato ad un nostro errore bello e buono. Presi come siamo, spesso accade, dalla fretta di voler dimagrire a tutti i costi rapidamente, ci troviamo a digiunare per molte ore. Con questo si intende sia la tendenza a saltare la colazione, sia la tendenza a privarci dagli spuntini,  sia alle volte a saltare ( nulla di più sbagliato) interi pasti.

Questa privazione oltre che essere inutile del tutto è anche dannosa poiché poi l’organismo immagazzinerà come grasso tutto quel che mangeremo poi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.