Frigo in acciaio: come renderlo pulito e splendente in poche mosse

Per quanto riguarda la pulizia delle superfici, andiamo a vedere come pulire il proprio frigo in acciaio inox grazie a una soluzione molto facile.

trattamento lucidare frigo acciaio
Cucina con rifiniture in acciaio (Pixabay)

Per pulire le varie superfici in acciaio, come quella del frigorifero, ma anche quella di forno e fornelli, possiamo mettere in pratica un facile trattamento. Il trattamento protettivo si deve effettuare periodicamente, magari ogni mese o due mesi, quando l’acciaio inizia a diventare opaco e a sporcarsi. Lo si può applicare su tutte le superfici in acciaio della cucina.

Si utilizza un classico prodotto da supermercato idoneo alla lucidatura dell’acciaio inox. Per quanto riguarda la pulizia, possiamo tranquillamente utilizzare il detergente spray Quasar. Si tratta di prodotti che si trovano tranquillamente in ogni negozio di casalinghi. Oltre a questi due prodotti, però, ci servirà altro, niente di speciale, soltanto:

  • Un panno in microfibra inumidito
  • Un panno in microfibra asciutto.

Pulire il frigorifero in acciaio inox, come farlo spendere in pochi instanti

pulizia acciaio frigorifero
Cucina con frigo in acciaio (Pexels)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Iniziamo il trattamento. Per pulire, prendiamo il panno in microfibra inumidito con acqua e ci spruzziamo sopra il prodotto per lucidare. Questo non si spruzza mai direttamente sulla superficie, ma solo sul panno. Dopodiché, si passa il panno sull’acciaio. Trattiamo tutta la superficie dell’elettrodomestico.

Dunque, i prodotti sull’acciaio devono essere sempre risciacquati, perciò andiamo a risciacquare il panno utilizzato. Ripassiamo sull’acciaio, togliendo tutti i residui del prodotto pulente. Una volta tolto il prodotto, prendiamo l’altro panno, quello asciutto, ed asciughiamo la superficie.

Asciughiamo per bene, eliminando tutta l’umidità, poi, una volta asciutto tutto il frigo, possiamo passare a stendere il detergente. Questo lo si può spruzzare direttamente sulla superficie, a circa 20 cm di distanza. Sempre con il panno asciutto, lo stendiamo su tutta la parete in acciaio.

Questa soluzione crea una protezione fantastica che lucida ed evita che la superficie si rovini o si graffi. Facciamo dei movimenti circolari, spargendo per bene il prodotto, il quale si asciugherà senza lasciare alcun residuo. Questo trattamento è eccezionale per mantenere bello e splendente il proprio elettrodomestico. Tra l’altro, in questo modo si evitano anche l’accumulo di polvere o gli aloni di umidità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.