9 buonissimi cibi che migliorano la vista: non vorrai più farne a meno

È possibile migliorare la vista in modo naturale? Quali sono gli alimenti migliori per migliorare la vista? Scopriamolo insieme.

Miopia (Canva)

È emerso che ci sono alcuni alimenti che fanno bene alla vista. Essi contengono vitamine e nutrienti chiave che ottimizzano la salute oculare. La degenerazione maculare causa una diminuzione della vista, ma può rispondere positivamente a cambiamenti nutrizionali. In questo caso, esistono alimenti che possono migliorare la vista senza occhiali.

Migliori alimenti che fanno bene alla vista: quali sono

Alcune carenze vitaminiche possono avere un impatto negativo sul nostro modo di vedere. La nostra salute oculare dipende dall’equilibrio di molti nutrienti, ma alcune vitamine chiave migliorano la vista. Tra queste rientrano:

Miopia (canva)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  • La vitamina A: per quanto riguarda le vitamine che fanno bene alla vista, la vitamina A è un nutriente essenziale per gli occhi. Sebbene esistano diverse vitamine che possono aiutare la vista, la vitamina A è particolarmente benefica. Vitamina A è un termine ampio utilizzato per un gruppo di composti chiamati retinoidi. Il retinolo è la forma di vitamina A derivata dagli alimenti di origine animale. Negli occhi, il retinolo viene assunto dalle cellule retiniche per produrre un pigmento chiamato rodopsina. La rodopsina viene utilizzata dalle cellule bastarde dell’occhio per consentire la visione in condizioni di scarsa illuminazione. Quando la vitamina A è carente, possono insorgere problemi di visione notturna.
  • Vitamina C: il nostro corpo produce costantemente i cosiddetti radicali liberi. Si tratta di sottoprodotti dei processi metabolici che avvengono ogni giorno della nostra vita di veglia. Il nostro corpo produce anche antiossidanti, che combattono questi radicali liberi. Quando c’è uno squilibrio tra radicali liberi e antiossidanti, si verifica lo stress ossidativo. Lo stress ossidativo è responsabile di molti processi di invecchiamento, tra cui la formazione della cataratta. La vitamina C è un potente antiossidante che possiamo assumere per combattere i radicali liberi e ritardare la formazione della cataratta. È stato inoltre dimostrato che rallenta la progressione della degenerazione maculare, una condizione potenzialmente accecante legata all’età.
  • Vitamina E: la vitamina E è un altro potente antiossidante che ha dimostrato di rallentare la progressione della degenerazione maculare.
  • Vitamina B: esiste una miriade di vitamine del gruppo B e molte di esse sono risultate benefiche per gli occhi. Il folato, la B6 e la B12 possono ridurre il rischio di degenerazione maculare senile. L’assunzione di un complesso B può anche ritardare l’insorgenza della cataratta.

Vediamo insieme i cibi migliori da integrare nella propria dieta per un miglioramento generale della vista.

1) Pesce

Il pesce grasso contiene acidi grassi essenziali, in particolare gli omega-3. Gli omega-3 fanno parte di tutte le membrane cellulari e svolgono quindi un ruolo fondamentale in tutte le cellule dell’organismo.

Per quanto riguarda gli occhi, gli omega-3 si sono rivelati utili per la secchezza oculare e la disfunzione delle ghiandole di Meibomio. Inoltre, possono essere utili per la degenerazione maculare.

2) Noci

L’alimentazione varia a seconda del tipo, ma la maggior parte della frutta a guscio è un concentrato di energia e contiene alti livelli di proteine, acidi grassi essenziali e fibre.

Alcune noci, come le mandorle e le nocciole, sono particolarmente ricche di vitamina E antiossidante.

3) Semi

I semi sono un’altra ricca fonte di acidi grassi essenziali. Possono essere una fonte alternativa di omega-3 per chi non mangia pesce.

I semi di girasole sono particolarmente ricchi di vitamina E, un antiossidante fondamentale per la vista.

4) Agrumi

Gli agrumi sono ricchi di vitamina C, un altro antiossidante fondamentale per la vista. Le fonti rinfrescanti sono il limone, il lime, il pompelmo e l’arancia.

5) Verdure a foglia

Quando si parla di alimenti che aiutano la vista, le verdure a foglia ricevono un punteggio elevato. Sono ricche di vitamine fondamentali per migliorare la vista. Non solo contengono la vitamina C antiossidante, ma sono anche ricchi di luteina, un carotenoide molto importante per gli occhi. Gli spinaci non solo rendono i muscoli più forti, ma rafforzano anche la vista!

6) Patate dolci

Le patate dolci sono ricche di alcuni nutrienti chiave per la vista: vitamina A, vitamina C e luteina. Sostituire le patate bianche con quelle dolci non solo riduce il carico glicemico, ma è anche un alimento per la vista.

7) Uova

Le uova sono un’ottima fonte di vitamina C, E e luteina. Contengono anche un altro carotenoide correlato alla luteina, chiamato zeaxantina. Quando si parla di alimenti che aiutano la vista, le uova ottengono un buon punteggio. La loro combinazione di nutrienti è ottimale per combattere la degenerazione maculare.

8) Manzo

La carne di manzo è un altro ottimo alimento per migliorare la vista. È ricco di zinco, che ha dimostrato di rallentare la progressione della degenerazione maculare.

9) Legumi

Anche i legumi sono un’ottima fonte di zinco e offrono un’ottima alternativa alla carne, grazie al loro elevato contenuto proteico. Tra gli alimenti che migliorano la vista, le lenticchie sono tra i più salutari, non contengono grassi saturi e sono ricche di fibre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.