Carta igienica: occhio a questo dettaglio o intaserà presto tutte le tubature

Se pensi che la carta igienica sia tutta uguale allora ti sbagli, ed è proprio perché hai preso sottogamba questo aspetto che potresti trovarti le tubature intasate. Vediamo insieme perché.

tubature intasate
Tecnico che controlla le tubature intasate (Canva)

In commercio esistono differenti tipologie di carta igienica che variano in base al numero di veli oppure alla profumazione o ancora ai disegnini che vi sono riportati sopra e tanti altri aspetti che ne determinano anche il prezzo finale.

Ma la scelta non deve essere frettolosa e nemmeno presa senza pensare alle conseguenze, perché altrimenti potresti ritrovarti in una situazione spiacevole: con il wc otturato e le tubature da cambiare. Basta la carta igienica giusta per evitare questo problema. Vediamo insieme quale è meglio scegliere.

Tubature in pericolo con la carta igienica sbagliata!

carta igienica
Donna con in mano la carta igienica (Canva)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI ?:

Esiste carta igienica e carta igienica e non sempre quella che scegli è la migliore. Ce ne sono infatti alcune che possono rivelarsi una vera e propria minaccia per il tuo water, fino a provocare un vero e proprio intasamento delle tubature. Si tratta di una situazione spiacevole che nessuno di noi vorrebbe vivere, dato che si è costretti a chiamare un idraulico e nel frattempo a “sopravvivere” alla meglio.

Dunque, se ci tieni al tuo water e vuoi preservarlo da qualsiasi incombenza, assicurarti di comprare la carta igienica giusta e quella che fa al caso tuo è sicuramente quella che si scioglie rapidamente in acqua. Si tratta di un prodotto ecologico in grado di aiutarti a far sì che l’ambiente del tuo water rimanga pulito senza essere costretti a versare sostanze pericolose o prodotti chimici. Come riconoscerla? Sicuramente dallo spessore della carta che deve essere fine e dalla tipologia di carta che deve sciogliersi facilmente in acqua. Meglio dunque scegliere la carta con pochi strati che si scioglierà molto più velocemente.

Ma ormai il danno è fatto? Non ti preoccupare: per evitare di gettare sostanze nocive, dopo aver eliminato l’acqua dalla tazza prova a versare un po’ di acqua bollente al suo interno e vedrai che la carta igienica che si è appallottolata diventerà più morbida e a quel punto sturare il water sarà semplice con l’aiuto dello spazzolone. Tira lo sciacquone e di’ addio alla carta rimasta incastrata. Se però il problema è più serio non puoi fare altro che chiamare un idraulico. Ma la prossima volta ne farai si sicuro a meno se comprerai la carta igienica che si scioglie rapidamente!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.