❌Questo oggetto che hai in bagno prosciugherà tutti i tuoi soldi: attenzione a come lo usi

In questo particolare periodo storico in cui c’è una guerra energetica in corso, tra chi ne subisce indirettamente gli effetti “risparmiare” è diventata la parola d’ordine, ecco perché ti devi liberare di questo oggetto che a lungo andare prosciugherà i tuoi soldi.

spendere
Donna che fa i calcoli di quanto ha speso (Canva)

Risparmiare non è sempre facile, specialmente quando ci si trova a dover fare i conti con situazioni straordinarie che non dipendono da noi. Il conflitto Russia-Ucraina ha infatti provocato un netto aumento dei prezzi di gas ed elettricità, e ora che stiamo andando incontro all’inverno, le preoccupazioni aumentano.

Saremo infatti costretti a utilizzare maggiore quantità di energia e gas; ecco perché è importante fare attenzione a molti aspetti che magari fino ad ora non avevamo mai considerato, come ad esempio la presenza di questo oggetto in casa che prosciugherà i nostri soldi.

Occhio a questo oggetto: prosciugherà i tuoi soldi!

scaldabagno
Scaldabagno (Canva)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Di fronte a questa crisi energetica che ci ha colpiti inaspettatamente dopo la crisi pandemica, fare dei sacrifici è ormai all’ordine del giorno. Siamo infatti in balia degli eventi e gli anni “tranquilli” che ci hanno accompagnato fino al 2020 ormai sembrano essere un lontano ricordo. Però mai darsi per vinti. E oltre ad usufruire degli aiuti offerti dal governo grazie ad alcuni provvedimenti, ciò che possiamo fare nel nostro piccolo è prestare attenzione alle nostre abitudini quotidiane per cercare di ridurre i consumi, come ad esempio premendo un tasto sul contatore della corrente.

Ad esempio, utilizzare lo scaldabagno è un comportamento che adottiamo fin da sempre, poiché in grado di riscaldare l’acqua che utilizziamo quotidianamente. Ma se fosse possibile eliminarlo a favore di una scelta più vantaggiosa in termini economici? La caldaia, ad esempio, che serve per riscaldare l’ambiente, è in grado di sfruttare il calore che proviene dal vapore acqueo e dei fumi di scarico, comportando un grande risparmio energetico. Di certo lo scaldabagno è più pratico perché presenta dimensioni più ridotte rispetto alla caldaia, ma vogliamo mettere la differenza in termini economici?

Segui i nostri video e le nostre storie su Instagram

Se abbiamo a che fare con il gas a metano, il costo di consumo è inferiore a quello dell’energia elettrica, dovuto a un uso saltuario nel momento in cui azioniamo l’acqua. Ecco perché può essere utile sostituire lo scaldabagno con la caldaia a condensazione. All’inizio potrà sembrare che abbia un costo più elevato, ma in realtà offre un risparmio in tempi più lunghi, addirittura fino al 30%, perché lavora a basse temperature. Ora che conosci una soluzione attraverso la quale potresti risparmiare in bolletta, valuta tu stesso se rinunciare allo scaldabagno a favore di una maggiore tranquillità e sicurezza economica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.