Quali pulizie fare in casa ogni giorno? Fai così e non potrai sbagliare

Pulizie in casa: quali fare per tenere gli ambienti sempre puliti, profumati e igienizzati. Segui questa guida!

Lavare i piatti (canva)

Alzi la mano chi trova scoraggiante tenere pulita la propria casa. O se vi imbattete in polvere, ruggine o sporcizia in punti di cui vi dimenticate troppo spesso per essere tranquilli. Lo capiamo. Per questo motivo dovreste seguire questa pratica lista di controllo che vi aiuterà a capire ogni quanto tempo dovreste tirare fuori i vostri detergenti e mettervi all’opera, ma ci sono alcune eccezioni da tenere a mente.

Pulizie in casa: come farle in poche semplici mosse

Prima di tutto, l’ovvio: se qualcosa sembra sporco, non aspettate, aggiungetelo subito alla lista delle cose da fare. In secondo luogo, per quanto riguarda l’igiene, le nostre linee guida rappresentano il minimo indispensabile, in modo che possiate aumentare le attività in base alle necessità. Infine, non dimenticate il bucato, per il quale abbiamo creato linee guida separate da seguire.

Pulizie (Canva)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Prima di tutto, è importante tenere a mente questi aspetti:

  • L’organizzazione richiede tempo, non avviene da un giorno all’altro. Smettete di preoccuparvi dei risultati immediati e concentratevi sui progressi.
  • È necessario stabilire una routine e una coerenza.
  • Spoiler: proprio quando vi sembra che tutto sia stato fatto, qualcosa lo sconvolgerà. Tutti i giocattoli sono stati puliti? Qualcuno butterà fuori quell’enorme contenitore di lego con un miliardo di pezzi. È la vita reale e va bene così. Lasciatevi andare e godetevi la fase in cui vi trovate.

1. Rifare il letto

Insegnate anche ai vostri figli a rifare il letto. Mantenete la biancheria da letto semplice e appena vi alzate o, dopo aver bevuto una tazza di caffè, rifate il letto. Questo darà immediatamente un aspetto ordinato alle vostre camere da letto e in realtà ci vuole meno di un minuto per farlo.

SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM

2. Togliete e mettete via

Iniziate a lavorare su questo principio OGGI e fatelo rispettare a voi stessi e ai vostri familiari. È un principio così semplice, ma è difficile essere coerenti. Vi garantisco che impiegherete meno tempo a mettere via quell’unica cosa che a mettere via tutte le cose alla fine della giornata.

3. Ogni giorno una piccola cosa

Non cercate di fare “tutto” in un giorno o ogni giorno. Fate qualcosa ogni giorno e vi garantisco che supererete la sensazione di “voglio che la mia casa sia pulita tutta in una volta”. Con questa semplice routine di pulizia scoprirete che mantenere le basi ogni giorno è davvero il segreto per una casa pulita e ordinata.

4. Occupatevi della posta quotidianamente

Trovate un sistema che vada bene per voi e per la vostra famiglia, ma pile di scartoffie, posta e documenti dei bambini non faranno sentire la vostra casa organizzata. Gettate alla porta i volantini o la posta non necessaria, aprite e archiviate le bollette che devono essere pagate e decidete cosa fare per i documenti dei bambini.

5. Pulite e pulite i vostri banchi ogni giorno

Sembra così semplice, vero? Ma in realtà richiede un certo impegno. Iniziate con i banconi della cucina e puliteli dopo i pasti e almeno a cena. Poi, una volta che vi sentite in grado di gestire questo compito, aggiungete alla vostra routine il controllo dei banconi del bagno. Mettete via il tubetto di dentifricio e riponete gli articoli da toilette al loro posto. Se necessario, date una passata veloce ai banconi e al lavandino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.