Ti presento la Carbonara ‘sbagliata’: pronta in 5 minuti e dal sapore travolgente

Perché preparare la solita Carbonara quando possiamo farla “sbagliata”? Non immagini che bontà, una ricetta tutta da scoprire.

carbonara sbagliata
Un piatto di spaghetti alla Carbonara “sbagliata” (fonte foto Canva)

Si sa che la pasta alla Carbonara è un grande classico della cucina italiana. Amata ovunque, dal nord al sud, dall’est all’ovest e anche all’estero. C’è chi pensa che questa ricetta sia “intoccabile”, ovvero che ne esista una sola versione ufficiale, così come vorrebbe la tradizione. C’è chi invece non è così rigido e personalizza la Carbonara con diversi ingredienti.

Ci vuole un po’ di flessibilità, un’ampiezza di vedute in cucina perché poi ci perderemmo dei piatti davvero eccezionali e dal sapore unico. A volte, basta avere un po’ di fantasia mentre siamo ai fornelli per creare un piatto incredibile. Per questo oggi, ho deciso di insegnarti una ricetta straordinaria, non per niente si chiama “Carbonara sbagliata”.

Ti basteranno pochi, ma gustosi ingredienti per preparare una versione fantasiosa del classico della cucina romana e italiana. Per prima cosa, scopriamo di quali ingredienti hai bisogno (le dosi consigliate sono per quattro porzioni):

  • 400 g di pasta corta o lunga a scelta.
  • 3 uova medie.
  • 150 g di pancetta affumicata a dadini.
  • 150 g di carne macinata.
  • 1 cipolla.
  • 1/2 bicchiere di vino bianco.
  • Olio extravergine di oliva.
  • Sale e pepe nero macinato q.b.
  • 4 cucchiai di panna da cucina.
  • Pecorino romano o parmigiano grattugiato.

Prepara la “Carbonara Sbagliata” e non vorrai più mangiare quella classica: è una vera delizia!

carbonara ricetta veloce
Persona che mangia degli spaghetti alla Carbonara (fonte foto Canva)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Il pesto di pomodori, zucchine e melanzane, come preparare la sfiziosa ricetta

Ti basteranno poche mosse e pochissimi minuti per portare in tavola questa ricetta buonissima. Preparala e vedrai che ti piacerà da impazzire e anche la tua famiglia ne andrà matta. Vediamo subito quali sono tutti i passaggi che devi seguire per portare in tavola questo primo piatto super speciale, vedrai che saranno una passeggiata:

  • Per prima cosa, metti sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e attendi che arrivi a bollore.
  • Intanto, sbuccia la cipolla, tritala finemente e versa un po’ di olio in una padella.
  • Scalda e poi soffriggi la cipolla.
  • Aggiungi poi la pancetta e la carne macinata, mescola per bene e aggiusta con sale e pepe.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Castagnaccio: la ricetta della nonna per farlo tenero, goloso e in pochi minuti

  • Quando la carne sarà quasi cotta, versa il vino, alza la fiamma al massimo e sfuma. Poi, tieni da parte.
  • In una ciotolina, rompi le uova e sbattile con una forchetta unendo anche panna, sale, pepe e parmigiano o pecorino grattugiato, ne basterà giusto una manciata.
  • Sbatti finché non avrai amalgamato tutti gli ingredienti.
  • Quando la pasta sarà cotta, scolala e tieni da parte un po’ di acqua di cottura.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Meno di 200 kcal a fetta: la torta di mele più buona e leggera di sempre, la ricetta facile

  • Versa la pasta nella padella, aggiungi le uova sbattute e qualche mestolo d’acqua di cottura.
  • Mescola e manteca a fiamma dolce per qualche minuto, giusto il tempo di rendere la pasta bella cremosa, non tenere sul fuoco troppo tempo altrimenti avrai un effetto frittata disgustoso.
  • Non ti resta che impiattare, aggiungere una bella spolverata di pepe e formaggio e gustare.

NON PERDERTI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIK TOK

Quando avrai provato questa ricetta, scommetto che non vorrai più farne a meno e diventerà uno dei tuoi piatti preferiti.

Buon appetito!

Aurora De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.