Viso stanco e borse sotto gli occhi: prova questi rimedi naturali e poi guardati allo specchio

Un problema che accomuna molte persone è il viso apparentemente stanco e le borse sotto gli occhi: ecco alcuni rimedi naturali efficaci.

Borse occhi
Borse occhi (Canva)

La famosa blogger di bellezza Farah Dhukai ha condiviso sui propri canali social un efficace rimedio fa-da-te contro le occhiaie e lo sguardo stanco. La pelle intorno agli occhi è molto sottile e quando si è stanchi, la microcircolazione capillare rallenta, provocando il ristagno di liquidi ed è per questo che le borse sotto agli occhi appaiono gonfie. Queste sono di solito causate da una vita abbastanza sregolata.

Per rimediare a questo sguardo stanco ci sono diversi rimedi naturali possibili da attuare e una maschera per il contorno occhi fatta in casa è, inoltre, quello che ci vuole. Le borse sotto agli occhi, sono caratterizzate da un accumulo di liquidi, come accennato perciò i rimedi possibili sono attraverso:

  • Freddo: migliora la circolazione sanguigna e sgonfia
  • Acqua: di certo il modo più semplice ed economico, bere molta acqua aiuta a contrastare la ritenzione idrica e il ristagno dei liquidi anche sotto gli occhi

SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIKTOK

Maschera fai-da-te: uno dei rimedi naturali contro le borse sotto gli occhi

maschera occhi in casa
Maschera occhi (Canva)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Troppo particolare questa pianta grassa che tutto sembra fuorché un vegetale: bellissima!

Per questa maschera contorno occhi efficace, la blogger ha scelto soltanto due ingredienti:

  • Tè nero (caffeina): il tè nero è la varietà di tè più ricca in assoluti di caffeina, e quest’ultima è essenziale per migliorare l’aspetto delle occhiaie e far andare via l’alone, tipico, scuro.
  • Fecola patate: è un antinfiammatorio naturale e inoltre aiuta a rendere la maschera, sotto forma di gel.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Nuova tendenza unghie per questo inverno 2022/2023: favolose nail art, ma non solo

Realizzare questa miscela è facilissimo e, inoltre, è anche super economico poiché permette circa trenta applicazioni. Si conserva tranquillamente in frigorifero, ed è sempre pronta all’uso all’occorrenza. Per iniziare a preparare questa maschera/gel per occhi è necessario mettere a scaldare mezza tazza di acqua.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Varicella: cosa succede e cosa fare se un adulto prende questo virus

Mentre l’acqua raggiunge la temperatura, mettere in ammollo la bustina di tè nero e aggiungere in seguito un cucchiaino di fecola di patate. Quando il tutto inizierà a bollire, spegnere il fuoco e mischiare la miscela fino a che il composto non diventerà un gel. Una volta che il gel si è raffreddato ed è a temperatura ambiente, può essere utilizzato. Applicare quindi la maschera sotto agli occhi e lasciare in posa per qualche minuto. Infine risciacquare abbondantemente, il risultato sarà visibile subito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.