Parmigiana di melanzane leggera e sfiziosissima: cucinata così sarà una delizia light

Come cucinare una parmigiana di melanzane light e sfiziosa, vediamo la ricetta meno calorica per un piatto da leccarsi i baffi.

parmigiana melanzane leggera
Fetta di parmigiana di melanzane (Canva)

Preparare una parmigiana versione light è davvero semplice. Non serve friggere le melanzane, basta farle al forno e con poco olio, condendole poi con il sugo e aggiungendo il formaggio. Una ricetta veloce e meno calorica. La difficoltà è bassa, il tempo di preparazione è di soli dieci minuti, mentre il tempo di cottura è di 50 minuti.

Chiunque può mettersi alla prova, dietro i fornelli, anche i meno esperti, basta seguire queste indicazioni. Che cosa ci occorre per preparare questa ricetta sfiziosa? Non molto, inoltre è tutta roba economica. Ecco gli ingredienti:

  • Passata di pomodoro – 500 g
  • Parmigiano – 150 g
  • Pangrattato – tre cucchiai
  • Cipolla
  • Basilico
  • Pepe nero
  • Scamorza – 200 g
  • Melanzane – cinque
  • Olio extravergine d’oliva
  • Aglio
  • Sale

SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM TIKTOK

Come preparare la ricetta light della parmigiana di melanzane

ricetta parmigiana forno
Teglia con parmigiana di melanzane (Canva)

Come già accennato, la parmigiana di melanzane light è un piatto davvero semplice da preparare. Come iniziare? Bisogna preparare il sugo di pomodoro. Versiamo l’olio e tritiamo la cipolla, uniamo la passata di pomoodoro e l’aglio, il basilico, il pepe, il sale. Cuociamo per una ventina di minuti.

DAI UN’OCCHIATA A QUESTO CONTENUTO → Questa pasta con castagne e pancetta è eccezionale e la ricetta è facile e velocissima

A questo punto, tagliamo le melanzane, cercando di fare fettine spesse 0,5 cm. Possiamo anche lasciare l’intera buccia. Disponiamo le melanzane tagliate sulla teglia, dopo averla foderata con la carta da forno, dunque mettiamo a cuocere in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti.

DAI UN’OCCHIATA A QUESTO CONTENUTO → Stick di cavolfiore: uno snack gustoso e genuino e lo prepari in pochissimi minuti

Quando il sugo è pronto, versiamolo sullo strato di melanzane, aggiungiamo il parmigiano grattugiato, la scamorza fatta a pezzetti, il basilico, e creiamo uno strato bello farcito. Proseguiamo a strati, fino all’ultima spolverata di pangrattato e di parmigiano.

DAI UN’OCCHIATA A QUESTO CONTENUTO → Carne rossa: quanto fa male davvero al nostro corpo? I risultati dello studio

Aggiungiamo un goccio di olio anche in superficie e cuociamo a 200° per mezz’ora. Quando si formerà una superficie croccante e dorata, la parmigiana sarà pronta. Per quanto riguarda la conservazione, possiamo tenerla in frigo per un paio di giorni. Mentre, per una ricetta ancora più leggera, possiamo utilizzare mozzarella le formaggio light.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.