Metti del sale sui fornelli della cucina: quello che accade è da non credere

In che modo il sale sui fornelli ci sarà di grosso aiuto. Proviamo per constatare l’ottimo risultato che raggiungeremo, non ne faremo più a meno.

La pulizia di un piano cottura in corso
La pulizia di un piano cottura in corso (Foto Canva)

Sale sui fornelli, ci sono delle persone che lo lasciano lì e per un ottimo motivo. La vita in casa può risultare alquanto dura e frenetica, con tutte le cose che ci sono da fare giorno dopo giorno. Chi fa di lavoro la casalinga – od il casalingo – sa bene che non è il caso di prendersi delle pause quando ci sono stoviglie da lavare, il bucato da fare, la polvere da togliere…

E per quanto riguarda il sale sui fornelli, questo è uno dei tanti trucchi economici ed intelligenti che possiamo mettere in atto allo scopo di avere la strada in discesa in cucina. Dopo avere preparato anche solo il caffè, il rischio è di vedere degli schizzetti un po’ ovunque sul piano cottura. Che ovviamente vanno tolti.

Ma anche con delle preparazioni più complesse in tante circostanze è facile avere a che fare con i residui di quanto fatto. Per una pulizia ecologica, che non comporti alcun impatto ambientale, possiamo applicare proprio l’espediente del posizionare del sale sui fornelli.

Sale sui fornelli, come funziona: è super efficace

Un piano cottura perfettamente pulito
Un piano cottura perfettamente pulito (Foto Canva)

Questo trucchetto non servirà in realtà per eliminare le macchie di cucinato bensì il grasso che si accumula di uso in uso. Il sale è dotato di proprietà disinfettanti e sa essere anche un valido sgrassante. E con i fornelli incrostati questo espediente riuscirà a dare ottimi frutti.

DAI UN’OCCHIATA A QUESTO CONTENUTO → Come asciugare il bucato quando fuori piove: il trucco che ti semplifica tutto

DAI UN’OCCHIATA A QUESTO CONTENUTO → Buttare via la cenere è un grosso errore: ecco come riutilizzarla in modo geniale

Serviamoci di un po’ di sale fino: facciamo bollire dell’acqua in una pentola e versiamo a sua volta qui dentro del sale. Basteranno quattro cucchiaini.

DAI UN’OCCHIATA A QUESTO CONTENUTO → Attenzione ai pacchi che ti arrivano a casa: ti svelo come andrebbero correttamente riciclati

Facciamo in modo di versare intanto tre cucchiai di bicarbonato di sodio assieme a mezza tazza di aceto bianco nello stesso recipiente. Mescoliamo come si deve unendo pure due cucchiai di detersivo per piatti, se vogliamo.

NON PERDERTI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIK TOK

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

E qui dentro passiamo le piastre dei nostri fornelli, lasciandole a mollo per una decina di minuti. Quindi puliamo come si deve utilizzando una spugnetta liscia e non abrasiva. Per finire, laviamo nell’acqua calda con il sale e poi asciughiamo, dopo che qualsiasi incrostazione sarà stata eliminata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.