Mai mettere queste piante in questa parte della casa o finirai per distruggerle: fai attenzione

Per crescere sane e forti, le piante d’appartamento necessitano di determinate accortezze: la collocazione in casa, ad esempio, è di vitale importanza.

collocazione piante appartamento
Bellissimi ciclamini davanti alla finestra (Canva)

Tra le numerose cure di cui necessitano le piante da appartamento, di qualsiasi specie di tratti, la posizione è di estrema importanza ai fini della crescita. Se una pianta è appassita, presenta colori sbiaditi, perde le foglie o i fiori, oppure se cresce lentamente e meno del dovuto, una delle cause più frequenti è la collocazione sbagliata all’interno della casa.

Avere fiori e piante in casa è sempre una buna idea. Portare il verde dentro le mura domestiche aiuta a stare a contatto con la natura, a purificare l’aria inquinata e ovviamente ad arredare l’ambiente. Tuttavia, quando si acquistano piane nuove, bisogna posizionarle negli angoli giusti. Ad esempio, non tutte possono stare sul davanzale, oppure accanto al balcone.

Dove collocare correttamente queste piante che coltiviamo in casa

accortezze piante appartamento
Orchidea in salotto (Canva)

Come già accennato, ogni pianta necessita di cure e di attenzioni diverse, sia in termini di concimazione che di irrigazioni, e sia per quanto riguarda ambiente e temperatura di casa. Nel caso specifico, meglio allontanare queste piante da qualsiasi fonte di calore.

CONTENUTI CHE POTREBBERO PIACERTI → Petunie: come coltivarle e aiutarle ad avere sempre dei fiori dai colori brillanti

L’orchidea è una delle piante più amate in assoluto, capace di purificare l’aria casalinga e di rendere ogni angolo di casa decisamente più bello. Tuttavia, questa necessita di un ambiente con alto tasso di umidità. Essendo una pianta tropicale, è abituata a certi contesti, dove può dare il massimo e restare in salute.

CONTENUTI CHE POTREBBERO PIACERTI → Il segreto per aiutare l’orchidea a mettere nuove e forti radici: ti basta una sola mossa

La collocazione delle piante in casa

collocazione piante casa
Cactus di Natale (Canva)

L’orchidea si colloca nelle stanze più umide della casa, che sono il bagno o la cucina. Devono essere anche stanze luminose, mentre per aumentare il tasso di umidità possiamo nebulizzare acqua ogni tanto, sia sulla pianta che nell’ambiente. Ovviamente, se la teniamo vicino fonti di calore, l’aria si secca, compromettendo la salute dell’orchidea.

SEGUICI SUL NOSTRO CANALE TELEGRAM E NON PERDERTI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIKTOK

Il ciclamino è una meraviglia in grado di sopportare temperature rigide. Anche in inverno, questo appare bello e vigoroso, ma va posizionato in una zona ombrata e fresca, e non a contatto diretto con i raggi del sole. Il cactus di Natale, altra pianta invernale molto amata, non si colloca mai accanto a fonti di calore, come caminetti o termosifoni.

CONTENUTI CHE POTREBBERO PIACERTI → “Fiore d’Inverno”: come coltivare questa bellissima pianta e come farla fiorire a Natale

Inoltre, non bisogna metterla in punti di passaggio, esposti a correnti d’aria. Stessa cosa la stella di Natale, molto in voga in questo periodo. Infine, la felce, la pianta d’eccellenza per ogni appartamento. Cresce rigogliosa in ambienti non troppo luminosi, e necessita di una buona umidità e di temperature fresche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.