5 segreti per un tiramisù cremoso come quello delle pasticcerie: sarà tutto diverso!

Vuoi preparare un buonissimo tiramisù super cremoso? Ho qui per te qualche segreto per farlo in modo impeccabile!

Composizione estetica
È possibile realizzare questo dolce in diverse versioni possibili (Adobe Stock)

Il tiramisù è il classico dolce utilizzato durante le feste e non solo! È uno dei dessert per eccellenza italiani, mangiato in grandi quantità all’anno. All’apparenza può risultare facile da preparare, ma sotto sotto, per la preparazione di un ottimo dessert è giusto che tu conosca dei piccoli segreti che ti cambieranno la vita e fidati una volta conosciuti amici e parenti vorranno la ricetta!

Questo dolce tanto conosciuto nel mondo nasce a Treviso nel 1970 e viene presentato per la prima volta al ristorante trevigiano Alle beccherie e preparato dal cuoco Loly Linguanotto. Il quale da poco aveva fatto ritorno da un viaggio in Germania inerente allo studio dei dolci. Moltissimi chef e pasticcieri negli anni hanno ricreato versioni differenti, con l’aggiunta di qualche liquore o varianti fruttate che non avranno mai, ovviamente il sapore di questo dolce inconfondibile.

Ecco i 5 errori più comuni che si commettono quando si prepara il Tiramisù!

Tiramisù
Vieni a scoprire i 5 segreti utili per un ottimo dolce a regola d’arte (Adobe Stock)

Il Tiramisù oltre ad essere un dolce buonissimo è anche molto facile da preparare. Infatti, se ti trovassi all’ultimo minuto amici a casa, e in frigo avessi a disposizione mascarpone e uova, a quel punto non ti resterebbe che metterti all’opera per far gustare una prelibatezza ai tuoi ospiti. Il primo segreto fondamentale che è alla base di un ottima riuscita del tiramisù sta nel mascarpone. Infatti si consiglia sempre di acquistare un prodotto di qualità e in secondo luogo di utilizzarlo nell’immediato, appena tirato fuori dal frigorifero.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Tiramisù al limone, fresco e super goloso: ha solo 250 Kcal

Altrimenti potrebbe compromettersi la composizione del dolce. Un altro errore comune fra chi prepara questo dolce dall’apparenza facile è l’acquisto e l’utilizzo delle uova. Infatti queste dovranno essere fresche e ti consiglio di optare per quelle biologiche e pastorizzate, per una maggiore sicurezza della materia prima che stai per utilizzare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Tiramisù di panettone in barattolo: ricetta di recupero? Molto di più

Inoltre se ti è possibile munisciti di un termometro da cucina. Durante il procedimento del tiramisù inserisci all’interno di una pentola la quantità richiesta di zucchero e di aggiungere qualche dita d’acqua. Il termometro inseriscilo all’interno del pentolino e attendi che la temperatura salga a 120 gradi. A questo punto non ti resta che montare i tuorli con una frusta e versare all’interno lo sciroppo di zucchero mescolando energicamente con la frusta.

NON DIMENTICARTI DI VISITARE ANCHE I  NOSTRI CANALI: TELEGRAM INSTAGRAM TIKTOK 

Per un buon tiramisù che si rispetti, l’ideale sarebbe quella di attenersi alla ricetta originale che prevede 500 grammi di mascarpone, 5 cucchiai di zucchero e 5 uova. Il cacao dovrà essere rigorosamente amaro e il caffè dovrà essere preparato con la moka evitando di zuccherarlo, visto che saranno i savoiardi a donare la giusta dolcezza al dessert!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.