Pupazzo di neve fai-da-te: ti servono solo un calzino e un oggetto che hai in cucina

Pochi materiali per realizzare un fantastico pupazzo di neve fai da te: ci basta un calzino e un oggetto delle cucina.

pupazzo di neve calzino
Tagliare il calzino a metà(Screen dal canale YouTube di PianetaBambini)

Sembra impossibile ma possiamo realizzare un carinissimo pupazzo di neve fatto in casa utilizzando un semplice calzino. Vediamo come realizzare un’altra decorazione natalizia di grande fascino e in modo davvero divertente. Ovviamente, il calzino da utilizzare deve essere di spugna e di colore bianco.

Per prima cosa, stendiamo bene il calzino e ritagliamolo a metà, proprio all’attaccatura del tallone. Prendiamo la parte inferiore, arrotoliamo i bordi e riempiamola con un ingrediente proveniente dalla cucina: il riso bianco. Il riso è un ottimo prodotto per imbottire, trasformando la calza in un sacco ripieno.

Come realizzare un fantastico pupazzo di neve fai da te

pupazzo di neve decorazione
La calza riempita con il riso (Screen dal canale YouTube di PianetaBambini)

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E NON PERDERTI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIK TOK

Riempiamo per bene la metà della calza, fino quasi al bordo, dopodiché, con uno spago, di qualsiasi genere, leghiamo l’estremità. A questo punto, avremo un sacchetto chiuso e pieno di riso. Con un altro spago, stringiamo poco copra la metà del sacchetto, facendo un bel nodo, dando origine a due specie di palline, la parte inferiore è il corpo, quella superiore la testa.

CONTENUTI CHE POTRESTI APPREZZARE → Stupende queste lanterne di Natale fai-da-te: facili, veloci e con effetto “wow” assicurato

realizzare pupazzo neve
Tagliare il laccio del pupazzo (Screen dal canale YouTube di PianetaBambini)

Con le forbici tagliamo gli avanzi dello spago. Dunque, prendiamo un’altro calzino e tagliamo soltanto l’estremità inferiore, lì dove andrebbero le dita dei piedi. Otterremo un semicerchio, anche qui, avvolgiamo i bordi e avremo ottenuto un cappello, da infilare nella parte superiore del pupazzo di neve.

CONTENUTI CHE POTRESTI APPREZZARE → Palle di neve fai da te: come realizzare in poche mosse il souvenir più famoso al mondo

creare pupazzo neve casa
La sciarpa del pupazzo (Screen dal canale YouTube di PianetaBambini)

Possiamo decorare il capello applicando un pon pon sulla cima, oppure fissare altre decorazioni utilizzando le spillette. Una volta sistemato il cappello, prendiamo un nastro, oppure una fascia elastica, e avvolgiamola attorno al corpo del pupazzo, creando una sorta di sciarpa, che andrà a nascondere lo spago utilizzato in precedenza.

pupazzo neve calza
Il pupazzo di neve completato (Screen dal canale YouTube di PianetaBambini)

CONTENUTI CHE POTRESTI APPREZZARE → 4 decorazioni natalizie con la carta stagnola: sono facili e una più bella dell’altra

Incolliamo poi un pon pon di colore arancione sul viso, creando il naso, infine decoriamo come vogliamo il corpo del pupazzo. Possiamo incollare con la colla a cado dei classici bottoni. In pochi minuti avremo realizzato un bellissimo pupazzo di neve fai da te, da tenere sul comodino su una mensola per tutte le feste natalizie o da regalare ai propri cari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.