Puoi realizzare un bellissimo presepe con pochi oggetti che hai in casa: incredibile

Come creare un presepe fai da te personalizzato con semplici oggetti che tutti abbiamo dentro casa. La guida, passo dopo passo che ti illustrerà come realizzarlo.

Presepe (Canva)

L’esposizione di un presepe è una parte tradizionale del Natale per molte famiglie, proprio come la decorazione dell’albero di Natale. Fino alla fine del XVIII secolo, i presepi si trovavano solo nelle chiese. Poi, nel XIX secolo, si cominciò a esporli anche nelle case.

Nel corso del tempo, i disegni sono diventati sempre più elaborati e dettagliati: La sacra famiglia, situata nella stalla insieme al bue e all’asino, era affiancata da pastori e pecore, dai tre Re Magi con i loro doni, da cammelli o da un elefante e dall’angelo Gabriele. Spesso si vedono anche interi paesaggi con alberi, cespugli, sentieri, corsi d’acqua, ponti, carri e focolari. Vediamo come realizzarne uno fai da te.

Presepe fai da te: bastano pochi oggetti che hai in casa

Grotta (Canva)

I presepi fatti a mano con un tocco personale sono particolarmente belli. Per prima cosa bisogna considerare lo stile che si vuole utilizzare per il proprio presepe, se si sta pensando di costruirne uno. Poi bisogna scegliere i materiali.

ANCHE QUESTO ARTICOLO TI POTREBBE INTERESSARE -> Perché gli addobbi natalizi vanno messi proprio l’8 dicembre? La risposta ti stupirà

Possono essere realizzati con oggetti che tutti abbiamo a casa come: nastri, carta riciclata, forbici, colla e un po’ di fantasia. Prima di iniziare occorre mettere tutto in sicurezza. Stendere quindi una tovaglia o uno strofinaccio nella zona in cui si vuole lavorare con diversi materiali e procedere in questo modo.

ANCHE QUESTO ARTICOLO TI POTREBBE INTERESSARE -> Solo del semplice fil di ferro per creare tantissime decorazioni natalizie: eleganti e bellissime

Prima di tutto vi serviranno:

  • 3 bambole di legno;
  • palla di legno o carta argentata;
  • piccola ciotola di legno;
  • cartone;
  • bacchette;
  • stuzzicadenti;
  • vernice acrilica;
  • feltro bianco;
  • sacchetto di carta marrone.

NON PERDERTI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIK TOK

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

Istruzioni per la realizzazione di un presepe in legno fai da te

Creare la famosa scena della natività vicino al nostro camino o alla nostra stufa sarà più divertente che mai. Seguite queste istruzioni, passo dopo passo.

  1. Con la matita, tracciate i vostri disegni sulle bambole a pioli. Potete aggiungere la forma delle mani, i vestiti, i capelli e altro ancora (poi dipingerete sopra queste linee).
  2. Carteggiare le palline di legno in modo che siano piatte, dato che saranno animali singoli.
  3. Iniziare a dipingere. Il segreto è dipingere singoli strati. Dipingete uno strato, lasciate asciugare e poi tornate a dipingere un altro strato. Quando si tratta di fare le mani, i capelli e i volti, usare pennelli per i dettagli.
  4. Per realizzare la mangiatoia, tagliare le punte di due paia di bacchette. Incollare questi pezzi con la colla a caldo sulla parte inferiore della ciotola.

  1. Dipingere la mangiatoia di bianco con colori acrilici.
  2. Costruire un fienile con il cartone, usando le forbici e la pistola per colla a caldo.
  3. Dopo aver incollato la stalla con la colla a caldo, ritagliare una finestra con un coltello da bricolage.
  4. Tagliare a misura alcuni stuzzicadenti con le forbici. Incollarli con la colla a caldo per formare una stella. Incollare quindi la stella sulla parte superiore del fienile, sul cartone.
  5. Per le ali d’angelo, ritagliare un paio di ali libere dal feltro bianco. Incollarle con la colla a caldo sul retro della bambola angelo.
  6. Tagliare dei pezzi di sacchetto di carta marrone per creare il “fieno” nella mangiatoia.
  7. Decorate il vostro presepe di legno a vostro piacimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.