Ciclamino 🌺: come avere una pianta bellissima partendo da un piccolo germoglio

Se il ciclamino è la tua pianta preferita e da un piccolo germoglio vorresti ricavare una pianta bellissima, ecco quello che devi fare.

ciclamino
Ciclamino (Canva)

Ci sono tantissime piante in natura, ma solo alcune ci rubano il cuore. Ci sono infatti delle piante che vorremmo sempre tenere a casa nostra perché in grado di procurarci gioia e armonia, e il ciclamino è senza dubbio tra queste.

E se anche tu sei un’amante di questa pianta e vorresti sapere come farla crescere partendo da un germoglio, ecco ciò che devi fare.

Come far nascere la pianta di ciclamino da un germoglio

ciclamini
Ciclamini (Canva)

Se dal tuo ciclamino è comparso di punto in bianco un germoglio, allora vuol dire che si è riprodotto da solo e che ha dato vita a un nuovo bulbo. Ma ora che fare con questo nuovo germoglio? Se il bulbo ha fatto la sua comparsa nei mesi estivi, allora dovrai attendere fino a ottobre per dargli una nuova dimora, poiché devi lasciargli spazio per poter crescere.

Segui i nostri video e le nostre storie su Instagram e TikTok  e Telegram!

Dunque, non appena spunteranno le foglioline, estrai dal terriccio questa piccola piantina (plantula), senza però commettere l’errore di tirarla fuori afferrandola dalle stesse. Inumidisci dunque la parte del terriccio che ti interessa, scrolla la plantula dal terriccio facendo attenzione che la radice sia integra e mettila in un vaso, rovesciandola piano piano.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> Ciclamino: come curarlo se vuoi tenerlo in casa, qualche trucco geniale per te

Prima però assicurati di aver preparato la miscela giusta, composta da argilla espansa o perlite, ma anche di torba e corteccia di pino, in modo da offrire al ciclamino tutti i nutrienti di cui ha bisogno. Ora puoi procedere dando nuova dimora al ciclamino in un vaso dal diametro contenuto e non troppo profondo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> Mai mettere queste piante in questa parte della casa o finirai per distruggerle: fai attenzione

In fondo al vaso metti l’argilla espansa prima di inserire la miscela che hai realizzato. Dopo di che posiziona la piantina, ma fai attenzione che non sia troppo in profondità (circa 3 cm). Con uno spruzzino mantieni umida la superficie.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> Dai grandi fiori gialli, la Rudbeckia è la pianta perenne che non può mancare in casa: è unica

Ma senza eccedere con l’acqua, altrimenti potresti far marcire il bulbo. Assicuragli la giusta innaffiatura e la giusta luce, e vedrai che il tuo ciclamino crescerà forte e sano, con colori sgargianti! Ora non dovrai più fare a meno di lui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.