Come truccarsi per avere una pelle praticamente perfetta: addio all’effetto “mascherone”

Con alcuni semplici trucchetti è possibile anche imparare ad avere una pelle del viso perfetta e dire addio al cosiddetto effetto “maschera”. Vediamo come fare.

Trucco viso perfetto
Trucco viso perfetto (Canva)

Come eliminare l’effetto maschera che appare sul viso una volta truccata? Questo è un problema abbastanza comune, ma per ottenere un make-up perfetto bastano semplici trucchetti. I professionisti del mestiere fanno apparire modelle e star sempre al meglio, ma è possibile ottenere lo stesso risultato anche a casa.

L’effetto “mascherone” o “maschera”, lo si nota quando il make-up non è ben fatto ed è il risultato di una pelle molto secca e stressata. Tuttavia eliminarla è semplicissimo e basta seguire una routine adeguata e alcuni trucchetti. Ecco quali sono i consigli giusti per avere una pelle perfettamente truccata con zero difetti visibili.

Addio all’effetto “maschera”, come ottenere una pelle perfetta

come ottenere pelle perfetta
Fondotinta (Canva)

Gli step da seguire per creare una base perfetta sono i seguenti:

Idratare la pelle: qualsiasi tipologia di pelle va sempre idratata, l’effetto non uniforme scaturisce dal fatto che non si stanno usando i prodotti giusti per il proprio tipo di pelle, in questo modo non si uniformano bene e la vanno a seccare ulteriormente. Prediligere i prodotti in crema e applicarli in piccole quantità.

Ti potrebbe interessare anche >>> Il trucco geniale per snellire il viso in un modo incredibile: ti bastano poche mosse

Fondotinta: prima di applicarlo, si può utilizzare un primer idratante e così si va ad idratare ulteriormente la pelle del viso. Scegliere un fondotinta dal finish luminoso e non opaco, poiché se si ha già la pelle secca si rischia di seccarla ulteriormente. La quantità di fondotinta da utilizzare pochissima, bastano due gocce sulla mano che poi vanno prelevate e stese con una bauty blender inumidita.

Ti potrebbe interessare anche >>> Un fantastico rimedio naturale per avere una pelle luminosa e morbidissima

Correttore: sceglierlo sempre con un finish luminoso e ne va applicato pochissimo alle estremità delle borse sotto agli occhi. Sfumarlo poi con la bauty blender inumidita.

Spry fissante: essenziale per illuminare il viso e fissare la base appena creata

Bronzer: sceglierne uno in crema e dalla texture morbida. Non va applicato direttamente sul viso per evitare la creazione di spiacevoli macchie. Applicarlo, invece, sul dorso della mano prelevarlo con la beauty blender e infine sfumarlo sul viso per un risultato naturale

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Bush: vale lo stesso discorso e procedimento del bronzer. Sfumare con la bauty blender su guance e naso e infine fissare il tutto di nuovo con lo spry fissante.
Cipria: applicarla con un pennellino piccolino dove è necessario, solitamente sulle occhiaie e nelle zone lucide. Applicare ancora lo spy fissante per fissare il tutto come ultimo step.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.