Non è la solita pasta con il tonno: aggiungi questo ingrediente e non vorrai più smettere di mangiarla

Aggiungendo questo piccolo ingrediente segreto, la pasta col tonno sarà più saporita che mai! Finalmente potrai realizzare una pasta con il tonno diversa dal solito e fidati che non potrai più farne a meno!

pochi e semplici ingredienti
Piatto di pasta con il tonno (Canva) -Inran.it

Sei di corsa per i troppi impegni, ma comunque vuoi concederti un piatto gustoso e facile da preparare?
La pasta col tonno è un piatto davvero semplice e veloce da preparare ma per cui non occorre essere esperti in cucina, perché gli ingredienti sono pochi ma fanno comunque la loro figura.

Una ricetta da conservare in qualsiasi evenienza, specialmente quando si hanno giornate impegnative e risulta spesso difficile anche fermarsi per un pasto come si deve.
In cucina è bello sperimentare, mischiare vari sapori e rendersi conto che poi quell’accostamento in fondo non è poi così una brutta idea.

Pasta col tonno: ecco l’ingrediente segreto e indispensabile!

tonno all'olio d'oliva
Il prezzemolo in questo piatto fa la differenza (Canva) -Inran.it

L’ingrediente segreto è molto comune in cucina, infatti lo avrai sicuramente anche tu nel frigorifero in questo momento. Se sei curioso di preparare questa facile ricetta prendi carta e penna e segnati gli ingredienti di cui hai bisogno.

LEGGI ANCHE: 5 segreti per un tiramisù cremoso come quello delle pasticcerie: sarà tutto diverso!

Per la preparazione della pasta e tonno serviranno:

  • Un barattolo in vetro di tonno all’olio d’oliva;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • Peperoncino;
  • Alici;
  • Pomodorini;
  • Capperi e olive q.b;
  • Sale e pepe q.b;
  • Pasta a scelta.

In una padella soffriggi per qualche minuto uno spicchio d’aglio, delle alici, un peperoncino, i capperi e dell’olio evo. In alternativa all’olio extra-vergine d’oliva puoi optare per l’olio che è già presente all’interno del barattolo del tonno, in modo che non risulti poi difficoltoso digerire il piatto. Nel frattempo puoi mettere sui fornelli la pentola e portando l’acqua ad ebollizione e aggiungendo già un po’ di sale.

Non aggiungere troppo sale, perché ricorda che le alici e i capperi di per se hanno già la loro dose di salinità. A questo punto potrai aggiungere qualche pomodorino tagliato a pezzetti, delle olive nere e lasciali cuocere per almeno 5 minuti. Una volta trascorso il tempo stabilito, non ti resta che aggiungere il tonno e lasciar insaporire per bene i vari ingredienti aggiungendo altro sale o pepe qualora servisse.

LEGGI ANCHE: Bella e buona questa frittata bicolore | Pronta in 5 minuti, è una vera delizia

Una volta che la pasta è cotta aggiungila al sughetto preparato precedentemente servendoti dell’acqua di cottura della pasta in caso di evenienza. Infine guarnisci il piatto con una spruzzata di prezzemolo fresco tagliato finemente et voilà il piatto è pronto! Non ti resta che gustarti questo manicaretto, magari accompagnandolo con un calice fresco di vino bianco ed essere soddisfatto del capolavoro che hai creato.

Nicolas De Santis.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.