Anche i capelli soffrono per il freddo: ti insegno un trucco per proteggerli al meglio

Proteggere i capelli dal freddo è importante: ecco alcuni consigli utili per mantenere la chioma curata e protetta anche con le basse temperature.

curare capelli inverno
Chioma curata (Canva) – Inran.it

I nostri capelli vanno protetti, sempre, quindi non solo d’estate ma anche d’inverno. Non sono solo il calore, i raggi solari, il cloro e l’acqua del mare a rovinare i capelli, ma anche il freddo. Per avere dei capelli luminosi, splendenti, poco crespi e morbidi, è importante porre la giusta attenzione ai prodotti utilizzati.

In inverno, l’utilizzo più frequente di phon e piastre tende a danneggiare i capelli, i quali diventano sempre più spenti, perdendo luminosità e setosità. Il cuoio capelluto diventa sempre più sensibile e spesso siamo soggetti a irritazioni. Inoltre, in inverno i capelli diventano più fragili e infatti tendiamo a perderne molti di più. Per avere capelli forti sani e belli anche d’inverno occorre prendere alcune precauzioni, a cominciare dallo shampoo che utilizziamo.

Come proteggere i capelli dal freddo: alcune accortezze necessarie

proteggere capelli temperature basse
Cura dei capelli (Canva) – Inran.it

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E NON PERDERTI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIK TOK

Uno dei fattori che danneggiano maggiormente i capelli d’inverno è lo smog. L’inquinamento si deposita sui capelli, che poi cambiano visibilmente aspetto. Per rimediare a questo problema, è consigliato, se possibile, lavare di frequente utilizzando uno shampoo delicato. L’importante è utilizzare lo shampoo giusto, non aggressivo e che sia idratante e riparatore.

DAI UN’OCCHIATA A QUESTO CONTENUTO → Pelle liscia e morbida come la seta grazie a questa crema economica che puoi fare in casa

Curare la chioma anche con le basse temperature invernali

proteggere capelli inverno
Ragazza gioca con la neve (Canva)- Inran.it

Attenzione anche all’acqua utilizzata, non deve essere troppo calda per evitare sbalzi di temperatura, i quali possono essere dannosi per il cuoio capelluto. Il consiglio è quindi di risciacquarli utilizzando l’acqua tiepida. Anche le maschere per capelli sono molto importanti, poiché tendono a riequilibrare la produzione di sebo e pulire più a fondo il cuoio capelluto.

DAI UN’OCCHIATA A QUESTO CONTENUTO → Addio alla forfora sui capelli grazie a questo rimedio naturale ed infallibile: provare per credere

È consigliato fare una maschera per capelli di tanto in tanto, anche una volta alla settimana. Le maschere devono essere lasciate in posa affinché agiscano, e il tempo di posa può variare da un minimo di 5 minuti fino ad un massimo di 30 minuti. Durante la giornata, inoltre, è importante non stressare il capello per evitarne ulteriori danneggiamenti. Bisogna pettinare con delicatezza e non utilizzare elastici troppo stretti che tendono a spezzare i capelli.

DAI UN’OCCHIATA A QUESTO CONTENUTO → Ritenzione idrica: cos’è e quali sono i rimedi naturali per dirle addio per sempre

Un altro consiglio molto importante per una chioma folta e sana riguarda senza dubbio l’alimentazione. È bene fare attenzione a introdurre nella nostra dieta vitamine indispensabili per la salute dei capelli, come le vitamine B, C ed E. Su consiglio medico, si potrebbe ricorrere anche all’uso di integratori alimentari, qualora fosse necessario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.