Candele natalizie da mangiare: fai un figurone con questa ricetta, è uno spettacolo

Volete stupire i vostri ospiti a Natale? Con queste candele natalizie da mangiare di sicuro ci riuscirete, la ricetta è molto semplice e vi farà fare un figurone.

Candele di Natale dolci
Candele di Natale dolci (Screenshot da Facebook) -Inran.it

Tantissime sono le originali idee che potete mettere in pratica in cucina per lasciare amici e familiari a bocca aperta durante i pranzi e le cene organizzate in occasione delle festività natalizie.

Quella che vi proponiamo oggi è una ricetta davvero semplice da realizzare ma di grande effetto, si tratta delle candele natalizie da mangiare. Potete prepararle e utilizzarle come centrotavola, da gustare poi a fine pranzo o cena con i vostri commensali. Nei paragrafi successivi trovate l’elenco degli ingredienti e il procedimento, con il loro goloso sapore faranno impazzire tutti.

Ecco una sfiziosa ricetta per preparare delle golose Candele natalizie da mangiare

Candele dolci natalizie
Candele dolci natalizie (Screenshot da Facebook) -Inran.it

Per realizzare in casa questi magnifici e scenografici dolcetti non servono grandi doti culinarie, vi basterà leggere con attenzione il procedimento spiegato passo dopo passo per un risultato strepitoso.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Decorazioni natalizie belle da guardare e buone da mangiare: la ricetta facile e veloce

Gli ingredienti per preparare delle deliziose ‘Candele natalizie da mangiare’ sono:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • albume d’uovo
  • zucchero
  • granella di nocciole o mandorle
  • pandoro o pan di spagna

Per le fiammelle di caramello:

  • 1 cucchiaio di acqua
  • 4 cucchiai di zucchero

Per la crema:

  • 400 ml di latte
  • 80 gr di zucchero
  • 3 tuorli
  • 1 bustina di vanillina
  • 40 gr di fecola di patate

Preparazione:

La prima cosa che dovete fare per un risultato pazzesco risulta essere quella di srotolare la pasta sfoglia, ritagliate poi dei rettangoli e bucherellateli. Fatto ciò, se non avete gli stampi in metallo per i cannoncini costruite i cilindri con un po’ di cartone e rivestiteli con la carta da forno. Avvolgete poi i cilindri nella pasta avendo cura di sigillare bene le estremità affinché conservino la forma durante la cottura.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Decorazioni fai da te con la cannella: idee originali e a costo zero

Spennellate ora i rotolini di pasta sfoglia con l’albume e subito dopo passateli nello zucchero mescolato con la granella di nocciole o di mandorle. Fatto ciò, cuoceteli in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 20 minuti, dovranno risultare tutti ben dorati.

Intanto realizzate le fiammelle versando l’acqua e lo zucchero all’interno di una padella antiaderente, mescolando spesso per far sciogliere perfettamente lo zucchero. Non appena il caramello sarà diventato dorato, ma non troppo scuro, con un cucchiaio formate le fiammelle su un foglio di carta forno e poggiate su esse degli stuzzicadenti, dopodiché fatele asciugare perfettamente per farle indurire.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Con un semplice vassoio e pochi altri oggetti puoi creare un centrotavola natalizio meraviglioso

Preparate poi una deliziosa crema pasticcera sbattendo con le fruste elettriche i tuorli con lo zucchero, unite poi la vanillina e la fecola di patate e continuate a mescolare per far amalgamare bene tutti gli ingredienti tra loro. Al composto ottenuto incorporate anche il latte tiepido e cuocete a fiamma media fin quando non avrete ottenuto una crema liscia e densa.

SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAMTELEGRAM E TIK TOK

A questo punto, farcite le vostre golose candele natalizie dolci con qualche cubetto di pan di spagna o pandoro e la crema pasticcera. Completate poi con le fiammelle di caramello e realizzare il vostro strepitoso ed originale centrotavola. I vostri commensali dopo aver assaggiato questi squisiti dolcetti impazziranno e di sicuro faranno anche il bis, sono davvero buonissimi! Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.