Decorazioni natalizie con le lampadine fulminate | Quest’idea è bella e geniale, non ne hai idea!

Anche le lampadine fulminate possono tornarci utili per creare preziose decorazioni natalizie: non ci ha mai pensato, vero?

decorazioni Natale lampadine
Pinguino e pupazzo di neve fatti con le lampadine (Pinterest) – Inran.it

Qualsiasi oggetto della casa, grazie alla fantasia, può essere riciclato in modo creativo ed essere riutilizzato, specialmente per creare fantastiche decorazioni natalizie. È il caso delle lampadine fulminate, le quali possono diventare bellissimi addobbi di Natale, il tutto in maniera facile, semplice e veloce. Che cosa bisogna fare?

Non ci hai mai pensato, vero? Eppure, anche le lampadine che dovremmo buttare via possono tornarci utili sotto le feste. In pochi passaggi possiamo creare geniali e originali decorazioni da appendere all’albero di Natale o in giro per casa. Allora, che aspetti, raccogli tutte le lampadine fuori uso e prendi spunto.

Come trasformare le lampadine fulminate in belle decorazioni di Natale

lampadine fuori uso riciclo
Decorazioni natalizie con le lampadine (Pinterest) – Inran.it

Trasformare le lampadine fuori uso in spettacolari addobbi natalizi è davvero semplice e, inoltre, ci impiega pochissimo tempo, giusto qualche minuto. E allora, perché non iniziare? Per dare vita a originali decorazioni natalizie ci occorre questo materiale:

  • Le lampadine fulminate
  • Colla a caldo
  • Bottoni e nastrini
  • Degli spaghi
  • Colori acrilici

DAI UN’OCCHIATA A QUESTO CONTENUTO → Camino natalizio fai da te: facile, veloce e stupendo da guardare | Tutorial con un solo oggetto

Prima di tutto, occorre pulire le lampadine, togliendo tutta la polvere che hanno accumulato. Dopodiché, si passa alla pittura. Gli acrilici sono i colori migliori, perché si asciugano subito, perciò iniziamo a colorare le lampadine del colore o dei colori che preferiamo.

DAI UN’OCCHIATA A QUESTO CONTENUTO → Con le capsule del caffè puoi creare un Presepe davvero bellissimo | Tutti vorranno copiarti

lampadine riciclo creativo addobbi
Simpatici pinguini natalizi (Pinterest). Inran.it

Ad esempio, se le coloriamo di bianco possiamo creare dei simpatici pupazzi di neve, se le coloriamo di verde, possiamo dare vita a piccoli elfi natalizi. Con la colla a caldo, poi, incolliamo i bottoni nella parte centrale. Gli occhi possiamo farli incollando dei pezzetti di cartoncino, oppure direttamente dipingendo la superficie.

SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAMTELEGRAM E TIK TOK

Sempre con la colla, incolliamo lo spago, creando un gancetto che permetterà alla lampadina di essere appesa. Infine, avvolgiamo sul collo della lampadina un nastro, creando una sciarpa colorata. Possiamo apporre anche un cappellino di feltro o di tessuto, ed ecco che il nostro personaggio è pronto.

DAI UN’OCCHIATA A QUESTO CONTENUTO → 3 decorazioni natalizie con l’anice stellato 🎇: sono facilissime ed una più bella dell’altra

Per creare dei simpatici pinguini, basta utilizzare i colori bianco e nero, per poi incollare il becco arancio fatto con il cartoncino. Basta solo un po’ di creatività per dare vita ai vari personaggi e ai simboli tipici del Natale. Possiamo creare renne, elfi, Babbi Natale, angioletti,utilizzare anche i glitter per un tocco moderno in più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.