Allenarsi all’aria aperta: 3 esercizi che non puoi perderti, sono facilissimi e molto importanti

Perché allenarsi all’aria aperta è un vero toccasana e quali sono alcune attività facili da compiere per il benessere totale del nostro fisico.

Una sessione di step up all'aperto
Una sessione di step up all’aperto (Foto Canva – Inran.it)

Allenarsi all’aria aperta, perché conviene? Perché stare a contatto con l’esterno è ottimo per una ossigenazione ottimale dei muscoli e per una dilatazione dei vasi sanguigni ideale. In più anche l’ambiente esterno può influire in maniera positiva sulla corretta riuscita dei nostri sforzi fisici.

Pensate all’allenarsi all’aria aperta di mattina presto, con gli uccelli che riempiono l’aria delle loro sonorità, il tepore dei primi raggi solari che ci tocca ed i suoni ed i profumi della natura. Una cosa che vale sia in estate che in inverno. Basta attrezzarsi in maniera giusta con l’abbigliamento richiesto.

Per allenarsi all’aria aperta possiamo anche mettere in pratica qualche semplice esercizio da potere fare non solo al parco od in campagna, ma anche nel nostro giardino o persino sul balcone. Qualsiasi spazio all’aperto sarà utile per il nostro benessere.

Allenarsi all’aria aperta, i benefici di tre esercizi facili e come farli

Un allenamento col salto della corda (Foto Canva - Inran.it 16122022)
Un allenamento col salto della corda (Foto Canva – Inran.it)

Cominciamo con una sessione di squat libero, per tonificare le gambe ed i glutei ed anche per bruciare tante calorie. Stiamo all’in piedi e teniamo le gamba divaricate, in linea con le spalle.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARGOMENTO: Pressione bassa: perché succede e cosa fare per sentirti subito meglio grazie a questo rimedio naturale

Le braccia banno tenute lungo le gambe, mentre le punte dei piedi vanno messe verso l’esterno. Ora pieghiamo le ginocchia tenendo il bacino all’indietro e sollevando le braccia ad altezza spalle. Risaliamo lentamente, distendendo ginocchia e braccia e proviamo a tenere la schiena sempre ben dritta.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARGOMENTO: Arancio amaro: il frutto dalle mille proprietà che probabilmente non conosci!

Proseguiamo con lo step up, che consiste nel compiere una salita di gradini sul posto. Anche questo è un ottimo esercizio per le gambe ed i glutei, e per le gambe in generale.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARGOMENTO: Incredibile traguardo della scienza: svelata la formula per vivere felici e contenti in coppia

Ci servirà un rialzo di una quindicina di centimetri minimo, per salire con un piede, scendere e poi salire con l’altro, ripetendo questo movimento più volte. I piedi vanno messi a terra saldamente con tutta la pianta.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

E per finire ecco il salto della corda, che è una perfetta attività aerobica, consigliatissima per bruciare calorie e per migliorare la propria coordinazione. Non dimenticate che è anche così che si diventa come Rocky.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.