Nemmeno un granello di polvere sulle tapparelle grazie ad un solo ingrediente naturale ed economico

Ci basta un solo ingrediente naturale e super economico per pulire avvolgibili e tapparelle: niente più polvere in casa. Cosa fare?

pulizia serrande tapparelle
Uomo pulisce tapparelle (Canva) – Inran.it

Le tapparelle sono sempre un problema perché tendono ad accumulare polvere tra le fessure. Con il tempo si sporcano, inoltre raccolgono sporcizia proveniente dall’esterno, a seguito di piogge e di venti. In pochi prestano attenzione alla pulizia delle tapparelle, o al massimo danno una passata al volo, eppure si tratta di un’operazione che necessita di accortezze.

Vediamo qualche consiglio pratico per effettuare questa stressante e noiosa mansione, utilizzando un detergente naturale ed economico, utile per pulire sia le tapparelle che gli avvolgibili. Prima di tutto, bisogna tener conto del materiale di cui sono fatte le tapparelle: legno, alluminio, plastica, metallo. In questo modo sfruttiamo la soluzione migliore.

Pulizia delle tapparelle di casa: quale prodotto naturale utilizzare

detergente naturale tapparelle
Pulizia della tapparella (Canva) – Inran.it

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E NON PERDERTI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIK TOK

I prodotti da utilizzare per la pulizia efficace delle tapparelle sono molto comuni, già presenti in casa. Ad esempio, ci dobbiamo munire di guanti da lavoro, bicarbonato di sodio, sapone di Marsiglia, aceto bianco, panno in microfibra, pennello per spolverare, secchio e, naturalmente, una scala per raggiungere i punti più alti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE → Spegnere i termosifoni fa davvero risparmiare? | Svelato il metodo vero per abbattere i consumi

La prima mossa da compiere è quella di eliminare la polvere accumulata. Prendiamo il pennello e lo passiamo tra le fessure della tapparella. A questo punto, inumidiamo il panno in microfibra e passiamolo su tutta la superficie. Ora tocca agli avvolgibili. Come accennato, bisogna tener conto del materiale di cui sono fatti

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE → Sportelli dei mobili disallineati? Usa questo trucchetto e sistemerai tutto in un secondo

Per gli avvolgibili in plastica, in PVC o in alluminio, possiamo preparare una soluzione a base di acqua e di aceto bianco. Versiamo tre tappi di aceto in un secchio, riempiamolo di acqua calda, e poi con uno straccio puliamo le tapparelle, passando poi una seconda mano con un panno asciutto. Se ci sono macchie ostinate, possiamo aggiungere alla soluzione il bicarbonato di sodio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE → Devi pulire a fondo il forno prima di Natale | Il trucco per sciogliere lo sporco in un lampo

Tapparelle in legno e in metallo, necessitano di un’altra soluzione naturale. Prepariamone una mescolando sapone di Marsiglia con aceto e acqua calda. In questo modo si ottiene un detergente delicato ed efficace. Per quanto riguarda il legno, meglio utilizzare meno sapone di Marsiglia, senza esagerare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.