È l’oggetto più sporco della casa: devi pulirlo subito o sarà sempre peggio

Non tutti lo sanno, ma c’è un oggetto in particolare che tutti abbiamo e che è un covo di germi e batteri: il più sporco in casa.

sporco in casa
Virus dannosi (Canva) – Inran.it

Vivere in un ambiente ordinato, pulito ed igienizzato è importantissimo. Infatti, l’igiene è fondamentale per vivere bene e non contrarre malattie e fastidi. Per queste ragioni, ci impegniamo sempre al massimo per pulire da cima a fondo tutta la casa, ma può capitare che qualcosa ci sfugga. Certo pensiamo a pulire le stanze da letto, la cucina, il bagno e tutti gli altri spazi della casa, ma ci dimentichiamo sempre di oggetto fondamentale e che in realtà è pieno di germi e batteri. Si tratta dell’oggetto più sporco della casa e che sicuramente utilizzi ogni singolo giorno. Pensi di sapere di cosa si tratta? Scopri subito tutto quello che hai bisogno di sapere.

È questo l’oggetto più sporco in casa: puliscilo al più presto e lasciati la sporcizia alle spalle

come pulire l'aspirapolvere
Donna stanca di fare le pulizie in casa senza risultati (Canva) – Inran.it

C’è una cosa che noi tutti spesso ignoriamo, ma che in realtà è importantissima e dovremmo tutti tenerne conto se vogliamo davvero una casa davvero linda e pulitissima. Quando puliamo, dovremmo sempre tener conto anche degli strumenti che utilizziamo.

ANCHE QUESTO CONTENUTO POTREBBE PIACERTI -> Solo 30 minuti per pulire la casa: il “metodo americano” che ti fa risparmiare tempo e fatica

Se non lavi e disinfetti panni, spugnette, stracci e tutto ciò che utilizzi, finirai solo per distribuire lo sporco per tutta la casa invece che rimuoverlo. Ma non sono solo questi gli strumenti che maggiormente contengono germi e batteri, infatti anche l’aspirapolvere lo è.

ANCHE QUESTO CONTENUTO POTREBBE PIACERTI ->Usa l’olio d’oliva in bagno e pulirai tutto alla perfezione | Trucco formidabile che in pochi conoscono

Per questa ragione è molto importante imparare qualche piccolo trucchetto per pulire alla perfezione l’aspirapolvere e in pochissime mosse. Ti basterà seguire solo alcuni semplicissimi step per eliminare la sporcizia nell’aspirapolvere così da pulire meglio tutta la casa. Ecco cosa devi fare, è facilissimo:

  • Togli la spina dalla corrente.
  • Smonta il sacchetto e pulisci con un panno il vano in cui va inserito e mettine uno nuovo. In caso tu avessi un aspirapolvere senza sacchetto, smonta tutto il vano contenitore, in cui viene intrappolata la polvere, e puliscilo seguendo le istruzioni del produttore del modello del tuo elettrodomestico.
  • Smonta le spazzole e pulisci le setole mettendo tutto a bagno in una bacinella con acqua tiepida, due cucchiai di bicarbonato e un bicchiere e mezzo di aceto bianco. Lascia in ammollo, poi strofina bene le spazzole e infine lascia asciugare all’aria aperta.

ANCHE QUESTO CONTENUTO POTREBBE PIACERTI -> Devi pulire a fondo il forno prima di Natale | Il trucco per sciogliere lo sporco in un lampo

  • Pulire i filtri non è un’operazione complicata, ma lo smontaggio e il lavaggio dipendono dal materiale da cui sono costituiti, quindi consulta il libretto di istruzioni della tua aspirapolvere.
  • Pulisci bene anche l’esterno, il manico, il filo della spina e le rotelline.
  • Infine, non ti resta che pulire bene anche il tubo di aspirazione dell’aspirapolvere. Smontalo e controlla che non ci siano residui attaccati alle pareti. Altrimenti, riempi il tubo con dell’acqua tiepida e dell’aceto e lascia ammorbidire lo sporco. Poi passa all’interno del tubo una spazzola lunga e cilindrica per pulirlo bene.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E NON PERDERTI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIK TOK

Mi raccomando, dopo aver lavato a fondo tutti i componenti dell’aspirapolvere, attendi che si asciughino del tutto prima di rimontarli.

Aurora De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.