I trucchetti per scegliere il fondotinta perfetto per te: non sbaglierai mai più!

Come scegliere la giusta tonalità di fondotinta? Ecco qualche trucco per conoscere la tecnica specifica secondo gli esperti. Tutti i dettagli.

Make up (canva – inran.it)

Applicare la giusta tonalità di fondotinta attraverso una tecnica adeguata è il modo perfetto per far apparire la pelle impeccabile. Diventa quindi fondamentale sapere come trovare la tonalità di fondotinta che fa per voi, in modo da non essere confusi dalla scoraggiante gamma di prodotti disponibili sul mercato.

Capire la tonalità di fondotinta è molto difficile e bisogna partire in primis dal sottotono. Ci sono degli escamotage per capire il sottotono della pelle. Scopriamoli insieme.

Fondotinta giusto: come sceglierlo

Fondotinta (canva – inran.it)

I fondotinta sono disponibili in numerose tonalità e ogni tonalità si adatta a un diverso tono di pelle. Se da un lato il fondotinta può rendervi impeccabili se applicato correttamente, dall’altro può rovinare completamente il vostro trucco se applicato in modo errato. Applicare il fondotinta della tonalità sbagliata può farvi sembrare incrostate o imbrattate.

POTREBBE PIACERTI ANCHE QUESTO ARTICOLO: Sarebbe questo il modo migliore per guarire dall’influenza e tornare subito in forma

Conoscere la propria pelle è il primo passo per scegliere la giusta tonalità di fondotinta. Quindi, cominciamo da qui. Qui di seguito troverete alcuni consigli che vi aiuteranno a trovare la giusta tonalità di fondotinta in base alla vostra carnagione.

LEGGI ANCHE: 3 cose che fai tutti i giorni e che ti provocano il mal di testa: incredibile scoperta

Pelle grassa

Se avete la pelle grassa, usate un fondotinta in polvere o uno liquido oil-free. Questi contengono polveri che assorbono l’olio, lasciando una finitura liscia e opaca. Anche i fondotinta minerali funzionano bene sulla pelle grassa, perché le particelle secche tendono ad assorbire l’umidità e a prevenire l’effetto lucido.

Se avete la pelle secca, scegliete un fondotinta in polvere idratante, liquido o in stick. Questi hanno una consistenza cremosa che idrata la pelle e offre un’ottima copertura.

Pelle mista

Se la vostra pelle è grassa in alcuni punti e secca in altri, siete bloccate nel peggiore dei due mondi. Come scegliere il fondotinta giusto per la pelle mista? Provate a mescolare strategicamente le formule ed evitate i fondotinta formulati per essere emollienti o ricchi di oli.

Pelle sensibile

Come trovare la giusta tonalità di fondotinta se avete la pelle sensibile e a tendenza acneica. È meglio evitare alcuni ingredienti che possono irritare la pelle, come l’alcol e i profumi. Inoltre, l’olio minerale e il talco sono assolutamente da evitare.

Come scegliere il fondotinta più adatto alla propria carnagione? I punti migliori per verificare se un fondotinta è adatto alla vostra pelle sono il collo o la mascella. La tonalità giusta si fonderà perfettamente con il colore della vostra pelle e non vi farà sembrare cenerine o spettrali. Se lascia un alone biancastro sulla vostra pelle o se vi fa sembrare più scure, allora è la tonalità sbagliata. Non abbiate paura di mescolare due colori diversi per l’estate e per l’inverno. Questo funziona anche perché il tono della pelle varia durante l’anno e varia anche nelle diverse zone del viso.

In caso di dubbio, scegliete la tonalità leggermente più scura, perché quella più chiara sembra quasi sempre artificiale e gessosa.

Identificare il sottotono

uardate la vostra pelle nuda, pensate a quanto appare dorata (tonalità gialla) o rosata (tonalità rosa). Se siete dorati, avete un sottotono caldo, mentre se tendete al rosato, probabilmente avete un sottotono freddo. Se si tratta di una combinazione di questi due elementi, si ha un sottotono neutro. Un altro modo per capirlo è osservare il colore delle vene: se appaiono più viola intenso o bluastre, è probabile che rientriate nello spettro dei toni freddi. Se le vene appaiono verdastre, siete di tonalità calda. Come scegliere il fondotinta giusto?

Una volta determinato il sottotono della pelle, sarà più facile acquistare il fondotinta e scegliere quello più adatto. Alcuni fondotinta sono disponibili anche con etichette per i toni caldi e per i toni freddi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.