Naso chiuso: i rimedi naturali per rimediare in modo facile e veloce

Non è un segreto che la congestione può far sentire infelici. Il naso chiuso e il petto pieno di muco possono rendere difficile la normale vita quotidiana. A volte è persino difficile respirare.

Raffreddore (Canva – Inran.it)

Fortunatamente, esistono dei modi per liberare le vie respiratorie. Oltre ai farmaci da banco (OTC), esistono anche diversi rimedi naturali che possono aiutare ad alleviare la congestione. In questa guida, esamineremo da vicino alcuni di questi decongestionanti naturali e come utilizzarli.

Nella maggior parte dei casi, questi rimedi possono essere utilizzati sia per i bambini che per gli adulti. Se un particolare rimedio non è sicuro per i bambini, lo indicheremo.

Rimedi naturali per liberare il naso chiuso

Naso chiuso (Canva – Inran.it)

L’umidificatore è un dispositivo che aggiunge umidità all’aria. Poiché l’aria fredda e secca può provocare una maggiore congestione e interferire con il drenaggio dei seni paranasali, l’umidificatore può essere d’aiuto in quanto immette umidità nell’aria respirata. Questo, a sua volta, può aumentare l’umidità nel naso e rendere più facile la respirazione.

LEGGI ANCHE: Paura al solo pensiero di doversi lavare? Si potrebbe soffrire di Ablutofobia

L’umidificatore può essere utilizzato sia di giorno che di notte. L’utilizzo di un umidificatore durante il sonno può contribuire ad aprire le vie nasali e a rendere il sonno più confortevole. Ciò può consentire di ottenere una migliore qualità del sonno. L’uso dell’umidificatore presenta pochi rischi. Molte persone riferiscono che l’aria umidificata aiuta a migliorare i sintomi del raffreddore. Vediamo altri rimedi.

POTREBBE PIACERTI ANCHE QUESTO ARTICOLO: Aracnofobia: come allontanare i ragni senza più ucciderli

1) Il vapore

Il vapore è un modo naturale per aumentare l’umidità dell’aria circostante. Può anche aiutare a fluidificare e drenare più facilmente il muco nel naso. Secondo uno studio del 2008, bere bevande calde può essere un modo efficace per sentirsi meno congestionati. Anche una doccia calda può essere un buon modo per sentirsi meglio.

Un altro modo semplice di usare il vapore per diminuire la congestione è quello di versare acqua calda in una grande ciotola e poi inalare il vapore stando chinati sulla ciotola con un asciugamano sulla testa.

2) Spray nasale salino

Uno spray nasale salino può aiutare a fluidificare il muco nelle fosse nasali. Questo tipo di spray è disponibile al banco. Gli spray salini, per definizione, contengono solo sale e acqua. Altri spray nasali possono contenere decongestionanti. È importante notare che l’uso prolungato di spray decongestionanti può causare un effetto rebound o peggiorare i sintomi della congestione.

Per usare uno spray nasale salino, seguite i seguenti passaggi:

  • Prima di utilizzare lo spray, soffiare il naso per liberare le vie nasali.
  • Rimanere in piedi – non è necessario inclinare la testa all’indietro.
  • Leggere attentamente le istruzioni del prodotto e agitare il flacone prima di utilizzarlo.
  • Chiudere una narice premendo il dito contro di essa. Posizionare quindi l’apertura del flacone spray sotto la narice aperta.
  • Spremere delicatamente il flacone e inalare lo spray a bocca chiusa.
  • Annusate con forza alcune volte per assicurarvi che lo spray arrivi fino alle vie nasali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.