Belli, buoni e facili da preparare: non farti scappare la ricetta degli alberelli 🎄 di Natale al cioccolato 🍫

Una golosità a cui è impossibile rinunciare: vediamo la ricetta per preparare gli alberelli di Natale al cioccolato. Pronto a sorprendere tutti?

ricetta alberi Natale cioccolato
Cioccolato fuso (Canva) – Inran.it

Si tratta di un’idea davvero semplice, ma sicuramente di grande effetto, capace di sorprendere tutti gli ospiti. La ricetta per gli alberelli di Natale al cioccolato è molto facile e il risultato donerà grade soddisfazione, profumando la casa di cioccolato e trasmettendo all’ambiente un’atmosfera magica e calda. Come iniziare?

Gli alberi di Natale al cioccolato saranno eccellenti sia consumati come cialde, oppure sono ottimi anche come decorazione di dolci e torte, o di pandori e panettoni. Che cosa ci occorre per la ricetta? Pochissimo materiale e un solo ingrediente:

  • Cioccolato fondente fuso – 100 g
  • Spatola in silicone
  • Foglio di carta da forno

La ricetta degli alberelli di Natale al cioccolato: belli e gustosi

ricetta dolci cioccolato Natale
Alberi di cioccolato (Canva) – Inran.it

Prima di disegnare gli alberelli, meglio mettere la carta da forno sulla teglia, spalmando piccoli ammassi di cioccolato, separati tra loro, e lasciando raffreddare a temperatura ambiente. Meglio anche rinunciare a mettere il cioccolato in frigo, poiché il freddo tende a creare macchioline di burro di cacao che sono antiestetiche.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE → Stella Cometa: il dolce di Natale facilissimo da preparare e di una morbidezza estrema

Naturalmente, più cioccolato si utilizza e più gli alberelli diventano spessi. Una volta che il cioccolato fondente è stato fuso per bene, disponiamolo sulla carta da forno, poi con una spatola piccola cerchiamo di disegnare la forma degli alberelli di Natale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE → Deliziosi e sfiziosi questi brownies a forma di albero di Natale | La ricetta facile e veloce

Non importa se non vengono perfetti e risultano un poco grezzi, l’importante è dare agli ospiti la sensazione di gustare un prodotto artigianale. Il trucco per dare spessore agli alberelli è quello di ripassare più volte la sagoma, magari aggiungendo un altro po’ di cioccolato fuso, mano a mano che rifiniamo le linee.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Creiamo la classica forma dell’albero, quando il cioccolato è quasi freddo, incidiamo la superficie, magari facendo piccole linee o disegnando palline e decorazioni che potremo colorare con i coloranti per dolci. Possiamo anche agganciare due alberi insieme, in modo che possano restare in piedi. Sarebbe un bellissimo effetto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE → A Natale non può mancare: come dissalare il baccalà nel modo giusto perché sia eccezionale

Quando il cioccolato si sarà raffreddato del tutto, è possibile mettere gli alberi in una scatola di latta, per una conservazione di qualche giorno. Se non si utilizzano come decorazione per torte o panettoni, questi possono essere usati come biscotti e cialde per accompagnare tè, tisane e caffè. Come abbiamo visto, la ricetta è davvero facile, può farla chiunque.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.