Sangue dall’orecchio: quali sono le cause e cosa fare per scongiurare il peggio

Sangue dall’orecchio: attenzione a questi sintomi, contattare subito il medico di fiducia se si presentano uno di questi segnali.

Orecchio (Canva – Inran.it)

L’emorragia auricolare è un segno di sangue nell’orecchio o proveniente dall’orecchio. È un sintomo di molte lesioni e condizioni. A seconda della causa, si possono avere anche altri sintomi come dolore all’orecchio, febbre, perdita dell’udito, paralisi facciale, vertigini o ronzio nell’orecchio.

Nella maggior parte dei casi, i medici possono trattare le infezioni dell’orecchio e altre condizioni mediche che causano il sanguinamento dell’orecchio. L’emorragia dalle orecchie di solito non porta a complicazioni, ma le cause sottostanti l’emorragia possono portare a problemi a lungo termine.

Sangue dall’orecchio: tutte le cause, quando allarmarsi

Mal d’orecchio (canva – inran.it)

Se avete recentemente battuto la testa e le orecchie sanguinano, dovete chiamare subito il 911 o recarvi al pronto soccorso. Il sanguinamento delle orecchie dopo un trauma cranico può indicare un problema potenzialmente fatale.
Le orecchie possono sanguinare a causa di:

  • Una ferita o un taglio di lieve entità: Se si gratta il condotto uditivo con un’unghia o si usa un cotton fioc con troppa forza (o inserendolo troppo lontano), si può provocare il sanguinamento dell’orecchio. Questo tipo di ferita di solito non è grave. Mantenere il taglio pulito per evitare infezioni.
  • Rottura del timpano: il timpano è una membrana che protegge l’orecchio medio dai batteri. Quando questa membrana si lacera, può sanguinare. Rumori forti, gravi infezioni dell’orecchio e traumi possono causare la perforazione o la rottura del timpano. I timpani possono rompersi anche a causa di un improvviso cambiamento di pressione dell’aria (barotrauma) quando si vola in aereo o si fanno immersioni subacquee.

Ti potrebbe interessare anche >>> Peluria sul viso: gli errori da non fare e i trucchi per eliminarli per sempre

  • Traumi: Un incidente o un colpo alla testa possono causare emorragie interne e traumi all’orecchio. In caso di lesioni potenzialmente letali, è necessario rivolgersi subito a un medico.
  • Grave infezione dell’orecchio: Le infezioni dell’orecchio medio possono causare dolore, perdita temporanea dell’udito e fuoriuscita di liquido dall’orecchio. Il sanguinamento è un sintomo comune di infezione dell’orecchio. I timpani possono rompersi in seguito a un’infezione dell’orecchio perché l’infezione può causare l’accumulo di liquido o pus nell’orecchio.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

  • Oggetti estranei nell’orecchio: I bambini che inseriscono piccoli oggetti nell’orecchio possono provare dolore e sanguinamento.
    Cancro all’orecchio: Anche se molto raro, il cancro all’orecchio può causare sanguinamento, intorpidimento e perdita dell’udito.
    Se l’orecchio sanguina, può essere causato da qualsiasi cosa, da qualcosa incastrato all’interno a un timpano lacerato. L’emorragia può provenire dalla parte esterna, media o interna dell’orecchio.

Orecchio medio, esterno e interno: le differenze

L’orecchio esterno è la parte che si vede. Il suono viene convogliato in un tubo chiamato condotto uditivo che si collega all’orecchio interno. L’orecchio medio invia i suoni all’orecchio interno. Una parte dell’orecchio medio, la tuba di eustachio, mantiene equilibrata la pressione all’interno. Un sottile strato di tessuto chiamato timpano separa l’orecchio esterno da quello medio.

Ti potrebbe interessare anche >>> Quello che mangi potrebbe provocare delle perdite di memoria: occhio a questa sostanza

L’orecchio interno converte le vibrazioni sonore in segnali nervosi per il cervello. Anche questa parte dell’orecchio aiuta a mantenere l’equilibrio. La maggior parte delle cause di sanguinamento dall’orecchio, come infezioni dell’orecchio o improvvisi cambiamenti di pressione dell’aria, non sono gravi. Ma alcune lo sono, come i traumi cranici o tumori molto rari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.